/ Agricoltura

Agricoltura | 18 maggio 2023, 13:38

Marchi, etichette e siti web nel comparto vitivinicolo: se ne parlerà in un convegno organizzato da Confagricoltura

Martedì 23 maggio dalle 9.30 nei locali dell'istituto Agrario di Asti

Marchi, etichette e siti web nel comparto vitivinicolo: se ne parlerà in un convegno organizzato da Confagricoltura

Marchi, etichette e siti web: Facciamo chiarezza nel settore del vino”: è questo il titolo del convegno che Asti Agricoltura, in occasione dell’Assemblea annuale, ha organizzato per martedì 23 maggio, alle 9,30 presso l’Istituto Agrario “G. Penna” di Asti (Località Viatosto, 54).

Obiettivo del convegno è trasferire in forma comprensibile alle aziende vinicole l’intricata normativa sull’etichettatura, illustrare quanto prevede la legge sulle caratteristiche delle informazioni che possono essere riportate sui siti web nonché fornire delucidazioni sulla creazione, l’utilizzo e la protezione dei marchi.

Si tratta di un obiettivo ambizioso, non è semplice affrontare questi argomenti” spiega il direttore di Asti AgricolturaMariagrazia Baravalle che modererà l’incontro: “Denominazioni, luoghi citabili, coadiuvanti/additivi, nome sugli imballaggi, informazioni nutrizionali, QRcode…, predisporre un’etichetta è ome entrare in una giungla in cui non è facile districarsi per le imprese del settore vitivinicolo”.

“Per non parlare dei rischi che si corrono ad inserire informazioni sui nostri siti web aziendali”, aggiunge il presidente dell’associazione astigiana, Gabriele Baldi, che darà il via ai lavori.

Dopo i saluti del “padrone” di casa, il preside dell’Istituto Penna Renato Parisio, e quelli istituzionali, introdurrà gli argomenti Bruno Rivella, responsabile del settore vino dell’organizzazione agricola astigiana, per entrare poi nel vivo dell’evento con l’intervento di Angelo Di Giacomo, già direttore dell’ICQRF di Asti (Repressione Frodi), ora consulente in materia vitivinicola di LJ Lex Studio Legale che tratterà l’argomento “Norme sull’etichettatura”.

Anche il tema degli imballaggi sarà oggetto di analisi durante l’incontro di martedì: una materia di stretta attualità a seguito della proposta di un nuovo regolamento presentata dalla Commissione europea lo scorso novembre.

Una proposta che, come affermato dallo stesso presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti,presenta forti criticità che rischiano di compromettere il settore del vino, strategico per il nostro Paese. L’impatto sarebbe devastante, andando a ricadere direttamente su 700.000 imprese italiane”.

Affronterà l’argomento illustrando le “Linee guida sulla normativa imballaggi” Alessia Fusco, referente ufficio vino di Asti Agricoltura.

Si discuterà anche del fatto che dall'8 dicembre 2023 sarà obbligatorio indicare in etichetta l'elenco degli ingredienti e la dichiarazione nutrizionale dei vini secondo il Regolamento (UE) 2021/2117 pubblicato il 2 dicembre 2021 che modifica le norme di etichettatura dei vini e dei vini aromatizzati.

Il regolamento prevede un periodo di transizione di 2 anni.

Partner del convegno è Interpatent, studio di consulenza in proprietà intellettuale e di assistenza in materia di brevetti, marchi, modelli, nomi a dominio e diritti correlati che, attraverso le relazioni di Luisa Curiale e Alberto Furno, “Protezione e tutela di marchi, nomi a dominio e layout delle pagine web”, porterà l’attenzione su questo delicato tema, molto importante per l’impresa, che deve essere accorta e capace di tutelarsi anche in questo campo.

Per informazioni e prenotazioni: 0141434966 – 0141434951 . ufficiostampa@confagriasti.com.

Comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium