/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 20 maggio 2023, 11:30

Al Salone del Libro di Torino anche l'astigiana Manuela Furnari

Si presenta il nuovo libro per ragazzi "Surviving Odissea. Storia di un’estate straordinaria", Echos Edizioni

Manuela Furnari

Manuela Furnari

L'astigiana Manuela Furnari, autrice di due tra i più importanti libri su Paolo Conte (Prima la musica, Il Saggiatore e Quando correva il Novecento in Razmataz, Paolo Conte, Feltrinelli) esce in occasione del Salone del Libro di Torino con uno nuovo libro, dedicato, questa volta, ai ragazzi.

Surviving Odissea. Storia di un’estate straordinaria, pubblicato da Echos edizioni, è il titolo del libro che riesce a mettere d’accordo ragazzi, genitori e insegnanti: un romanzo dal ritmo serrato, denso di suspense ma anche di sogni, di sentimenti, di rebus e giochi, con un finale sorprendente. Il più famoso viaggio della letteratura di tutti i tempi, l’Odissea, diventa un viaggio dentro se stessi per superare le proprie difficoltà, crescere, imparare a conoscere il vero sentimento dell’amicizia. Un romanzo di formazione in cui la mitologia e l’amicizia si incontrano.

A rendere il libro ancora più suggestivo, l’impaginazione (innovativa e molto fruibile) e le tavole dell’Odissea e dei giochi illustrati da Gregorio Furnari, giovane artista che collabora con diverse realtà culturali piemontesi (tra cui la nuova e interessante realtà artistica astigiana EO).

Tre gli eventi qui parteciperà la scrittrice.

Oggi, sabato 20 maggio, ore 13 – 13.50, Sala Arancio, nell’ambito dell’incontro Piccoli oggetti pieni di mondi - Il libro e l’editoria di prossimità. Dieci anni di Echos Edizioni;

Dalle 14.30 alle 15.30 presso lo stand di Echos Edizioni (PAD 3 Stand R69 e R71) con il firmacopie e la presentazione “Attiva_mente Surviving Odissea: lo scudo di Atena, il tridente di Poseidone, il bastone alato di Ermes, la civetta di Atena e altri oggetti mitologici a cura di Gaspare Licandro aspettano ragazzi, genitori e docenti… Ad animare l’incontro, insieme a Manuela Furnari, anche Gregorio Furnari;

lunedì 23 maggio, 15.00 – 15.50, Sala Argento, nell’ambito dell’incontro I racconti sono percorsi di spazi. Narrare l’identità dei territori: libri e altri artefatti culturali.

Chi è Manuela Furnari

Docente e saggista, Manuela Furnari si è imposta all’attenzione nazionale con il libro Paolo Conte. Prima la musica, pubblicato per Il Saggiatore, che segna un passaggio fondamentale nell’ambito degli studi di popular music in Italia. Nel 2019 ha pubblicato per Feltrinelli Quando correva il Novecento, saggio che costituisce la seconda parte di Razmataz di Paolo Conte. Ha all’attivo numerose presentazioni ed è anche sua la firma del prestigioso programma di sala del Teatro alla Scala in occasione del concerto-evento del cantautore nel tempio della lirica.

È stata a novembre tra i relatori del primo Seminario di Studi dedicato ai “Transiti letterari nella poesia per musica” di Paolo Conte di cui ha curato, insieme ai professori universitari Marcello Verdenelli e Ilaria Tufano, gli Atti ora in corso di pubblicazione dall’Università di Urbino.

È docente presso la scuola secondaria di primo grado “Olga e Leopoldo Jona”. Surviving Odissea. Storia di un’estate straordinaria nasce dalla sua passione per il “mestiere” d’insegnante.


Comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium