/ Sport

Sport | 20 maggio 2023, 16:50

Il calcio a 5 femminile nicese splende come non mai: raggiunta la finale nazionale che si terrà a Salsomaggiore

Le atlete di Giovinazzo hanno passato le regionali, distinguendosi per grinta e tenacia, raggiungendo le fasi finali del torneo

Il calcio a 5 femminile nicese splende come non mai: raggiunta la finale nazionale che si terrà a Salsomaggiore

Questa mattina il Comune di Nizza ha accolto le giovani calciatrici della squadra di calcio a 5 che sono riuscite a guadagnarsi un posto nella fase finale del torneo nazionale passando prima le provinciali e poi le regionali.

I complimenti e gli auguri da parte del sindaco di Nizza Monferrato Simone Nosenzo: Si sono distinte per le loro doti sportive, il loro impegno verrà sicuramente valorizzato. Auguro a loro una buona continuazione. Grazie per portare il nome di Nizza in alto”.

Valore in rete

La competizione è frutto di un progetto sviluppato dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC e dal Ministero dell’Istruzione: "Valore in Rete".

L’allenatore della squadra Valerio Giovinazzo spiega il progetto: “Valore in rete è un messaggio di promozione dello sport come valori del tifo, convivenza sociale, ci sono contest, gare. Le ragazze sono state molto brave in quanto in campo si sono guadagnate meritatamente la finale in nazionale di calcio a 5. Passando prima le provinciali, poi le regionali”.

Menzione anche per gli altri insegnanti (e colleghi): il professor Guido Traversa, andato in pensione, il professor Franco Vairo, che ha accompagnato il mister nella fase provinciale e negli allenamenti, il professor Emilio Gatti e la collaboratrice scolastica, Francesca Reina.

La fase finale si terrà dal 23 al 27 maggio a Salsomaggiore (Emilia Romagna). Ma non è solo sport, è anche inclusione, continua mister Giovinazzo: “Il 25 per esempio dovremo portare dei prodotti tipici del nostro territorio in Emilia, quindi oltre a far bella figura in campo speriamo anche di farla fuori”.

Un menù completamente nicese quello proposto, tra cui delizie come: amaretti, baci di Dama, torta di nocciole, torta verde e bottiglie di vino gentilmente offerte dalla Cantina Sociale di Nizza Monferrato.

Ultimo ma non per importanza, gli sponsor. Continua il mister: “Sono sempre loro che permettono che tutto ciò accada fornendoci i migliori equipaggiamenti”. Come non menzionare la già citata Cantina Sociale di Nizza Monferrato, mentre la distilleria Berta ha dato una grande mano per l’abbigliamento, la macelleria Vittorio e Loredana, il centro studi Leonardo, la panetteria Bavosio, la Banca di Asti che ha permesso di modificare secondo il gusto delle ragazze le loro divise e Binco sport per la stampa dell’abbigliamento.

Un pensiero è andato anche alla dirigente scolastica della scuola secondaria di secondo grado Carlo Alberto dalla Chiesa Maria Modafferi al suo ultimo anno di servizio, che “ha sempre dato la precedenza e la disponibilità per tutte le iniziative sportive, è stata infatti lei col fondo scolastico che ci ha fornito le nuove divise stampate da Binco Sport, che ringrazio”, ha concluso mister Giovinazzo.

Arriva infine la carica del capitano della squadra Ginevra Bavosio, sindaco della giunta comunale ragazzi: “Io ci tenevo a ringraziare a nome della squadra il sindaco e la giunta per la disponibilità. Siamo calciatrici, pallavoliste, rolleriste, karateke, abbiamo voglia di lottare e di dare il massimo. Forza Nizza!”.

LA SQUADRA

L’elenco della rosa vincente guidata da mister Giovinazzo:

Ginevra Bavosio 

Rachele Bellora 

Maria Elena Aliberti 

Beatrice Berta 

Elisa Ferrari 

Carola Grimaldi 

Sara Sperati 

Luna Anna Salvador 

Vanessa Buono 

Marwa Amrani 

Con loro anche le ragazze di terza che hanno partecipato solo alla fase provinciale.

Sabrina Chimenti 

Giorgia Santamaria 

Azzurra Tardito 

Lorena Mazzeo 

Delia Molinari 

Il team, che è composto da ragazze dall’annata 2009 fino al 2011, infatti è formato non solo da calciatrici, ma anche da atlete di altri sport e verranno accompagnate da mister Giovinazzo e dalla professoressa Denise Grea nell’impresa di Salsomaggiore. 

NeBa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium