/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 02 giugno 2023, 12:19

Schermi di Carta parla al femminile con tre grandi storie di donne

La rassegna cinematografica si terrà dal 19 al 21 giugno con due proiezioni in Sala Pastrone: anche quest'anno torna il cartellone "Off" con cinque giovani artisti

Una scena tratta dal film Emily, in programma il 21 giugno

Una scena tratta dal film Emily, in programma il 21 giugno

Tre grandi film, tratti da altrettanti celebri romanzi che hanno fatto la storia della narrativa mondiale, con un tratto in comune: quello di raccontare storie di donne.

Sarà una versione tutta al femminile quella che "Schermi di Carta" la rassegna organizzata dal Circolo Vertigo con il patrocinio del Comune di Asti, proporrà da lunedì 19 a mercoledì 21 giugno.

"Abbiamo scelto questa tematica per allacciarci ad un ideale fil rouge con Asti Teatro, rassegna che partirà subito dopo di noi e anch'essa dedicata all'altra metà del cielo - spiega Alessandro Guarino, del cine - circolo Vertigo e da sempre anima dell'evento - quest'anno inoltre, in collaborazione con la Piccola Libreria Indipendente, organizzeremo dei talk legati alle tematiche affrontate nei film aperti a tutti".

Si inizia con il film Piccole Donne di Greta Gerwig, lunedì 19 giugno. Martedì 20 sarà la volta di Wild night with Emily, di Madeleine Olnek mentre mercoledì 21 giugno si terminerà con l'anteprima di Emily, di Frances O'Connor.

Le proiezioni si terranno in sala Pastrone alle 17.30 e alle 21.30 di ogni giorno. Prima del film, si terrà un piccolo reading dei romanzi da cui sono tratti i film. Il talk invece, si terrà nel cortile interno della Piccola Libreria Indipendente, in corso Alfieri 241 nella fascia oraria tra le due proiezioni.

I biglietti per le singole proiezioni costano 5,50 euro (intero) e 4,50 euro (ridotto per i tesserati Vertigo).

La rassegna OFF

Come lo scorso anno, al cartellone cinematografico si accompagnerà un'esposizione artistica. Cinque giovani artisti, tutti con meno di 25 anni, esporranno sia nel foyer della Sala Pastrone, sia nei locali della Piccola Libreria Indipendente. Le mostre sono visitabili nei giorni della rassegna, liberamente, dalle 17 alle 21.30

 

Alessandro Franco

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium