/ Eventi

Eventi | 05 novembre 2023, 16:30

Il 12 novembre a Cocconato arriva il Contemporary Music Hub

Nel paese in programma un concerto del duo Claude per poi spostarsi a Piobesi il 19 novembre

Il 12 novembre a Cocconato arriva il Contemporary Music Hub

I’M Exchange, uno dei partner privati del Progetto Snodi, è al centro di un’azione corale che unisce in un filo ideale Neviglie, Guarene e Piea insieme agli interi territori di Langhe, Monferrato e Roero.  
Nei mesi di ottobre, novembre e dicembre, propone un miniciclo di cinque concerti intitolato Contemporary Music Hub – “400 anni di musica contemporanea” e, nello spirito di coinvolgimento che caratterizza Snodi, i concerti saranno seguiti o preceduti, a seconda del caso, da incontri didattici con gli studenti delle scuole di Guarene e in seguito anche quelle del territorio di Neviglie e Piea.

La manifestazione è in collaborazione con EstOvest Festival, VPerformance Milano e Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.

Contemporary Music Hub è un’iniziativa di I’M Exchange volta a dar voce alla creatività musicale contemporanea, creando uno spazio di espressione per le nuove composizioni affinché si possa compiere il passaggio dal tempo di oggi alla dimensione atemporale, caratteristica intrinseca della vera opera d’arte. Con “400 anni di musica contemporanea”, prima edizione di Contemporary Music Hub, si cercherà di mettere in evidenza il fatto che in ogni epoca la musica scritta è stata contemporanea e che, quando eseguita in pubblico, la musica di qualsiasi epoca lo diventa. “400 anni di musica contemporanea” diventa così un atto di sfida alla freccia del tempo, al bisogno compulsivo della novità.

Il concerto che inaugura la prima edizione di Contemporary Music Hub si è tenuto domenica 29 ottobre alle 11.30 a Guarene negli spazi di Palazzo Re Rebaudengo. Protagonisti dellappuntamento presso la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Guarene, con una pacifica invasione musicale, sono stati tutti i violoncellisti della Contemporary Cello Week. Il matinée-concerto prevedeva un programma a sorpresa per il pubblico, ad eccezione di due brani in prima esecuzione assoluta, Les Plain-chants per violoncello solo del giovane compositore cinese Ziyue Yu e Mille Regretz della siciliana Marilena Licata. Il resto delle pagine scelte erano frutto degli incontri, delle esperienze maturate durante i giorni della Contemporary Cello Week dai violoncellisti giunti in Piemonte da ogni parte d’Europa.

Il programma prosegue a Cocconato d’Asti il 12 novembre con il duo Claude. Il 19 novembre ci si sposterà a Piobesi d’Alba con il Trio Ermes per concludere il percorso il 26 novembre a Guarene con Virtuoso Ensemble.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium