/ Cronaca

Cronaca | 15 novembre 2023, 10:54

Vandalizzata la sede del PD di Asti. Il segretario Ghignone: "Un attacco che offende l'impegno dei tanti che credono nella politica" [FOTO]

"Traditori del popolo" e "Fuc* Politcs" tra le scritte ingiuriose. Scritte apparse anche al liceo Vercelli. Il simbolo sarebbe riconducibile al gruppo complottista Q Anon, nato negli Stati Uniti

La sede del Pd vandalizzata

La sede del Pd vandalizzata

"Traditori del popolo" , una "W" nel cerchio e altre scritte ingiuriose. Questa notte, ignoti hanno vandalizzato con una vernice spray rossa la sede del Partito Democratico, in corso Casale. 

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Accedi

Non sei ancora abbonato? Clicca qui

Alessandro Franco


Vuoi rimanere informato sulla politica di Asti e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo ASTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediAsti.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP ASTI sempre al numero 0039 348 0954317.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium