/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 26 febbraio 2024, 15:26

Musica, teatro e letteratura nell'evento canellese dedicato a Franco Monero

Il giallista, con il contributo di alcuni ospiti, ha 'trasportato' il pubblico della Biblioteca Monticone nella Parigi degli anni '60

Nell'immagine, da sinistra a destra: lo scrittore Franco Monero, la professoressa Annamaria Tosti, il musicista Felice Reggio e la cantante Donatella Chiabrera

Nell'immagine, da sinistra a destra: lo scrittore Franco Monero, la professoressa Annamaria Tosti, il musicista Felice Reggio e la cantante Donatella Chiabrera

La Biblioteca Monticone di Canelli ha ospitato un evento che ha visto protagonista lo scrittore Franco Monero, intervistato dalla professoressa Annamaria Tosti. I due hanno dato vita a un viaggio all’insegna del “giallo”, ripercorrendo la carriera e i romanzi dell’autore nel corso degli ultimi vent’anni.

Per ricreare l’atmosfera parigina degli anni ’60, epoca in cui si svolgono i romanzi di Monero e che vedono protagonista il commissario Pierre Planté, sono intervenuti il maestro Felice Reggio con la sua tromba e la cantante Donatella Chiabrera, che con la sua voce ha riportato i numerosi intervenuti indietro nel tempo, sulle note de “La vie en rose”

Fondamentale il contributo portato dall’associazione culturale Colline 50, sia per il buon esito dell’evento che per l’interpretazione dei suoi attori, bravissimi nelle letture e nella rappresentazione di alcuni frammenti dei romanzi di Monero.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium