/ Solidarietà

Solidarietà | 03 marzo 2024, 09:25

Progeo Asti OdV: un anno di attività, formazione e solidarietà

Il 2024 segna il decennale di fondazione dell'Associazione e verrà celebrato con una serie di specifiche iniziative

La sala dedicata al volontario prematuramente scomparso

La sala dedicata al volontario prematuramente scomparso

Tempi di bilanci per la Associazione Protezione Civile Geometri Asti OdV (Progeo Asti Odv), la cui sede del Palucco ha ospitato l’assemblea annuale dei soci. Occasione per fare un resoconto dell’anno appena trascorso, che si è chiuso con un bilancio certamente positivo.

Il numero degli associati si mantiene stabile rispetto al 2022, con 39 volontari e l’ingresso nel 2023 di 4 nuovi volontari. I volontari hanno partecipato ai corsi organizzati dall’associazione e dal Coordinamento Territoriale di Volontariato di Protezione Civile di Asti, del quale la Progeo fa parte ed è tra le associazioni più attive. 

I soci hanno partecipato a corso di guida sicura (7 volontari), Corso BLSD presso la Croce Rossa (10 volontari), corso di primo soccorso presso la Croce Rossa (12 volontari), corso di formazione “sicurezza di base” D.Lgvo 81/08 (2 volontari), corso di formazione FASTER (4 volontari), corso di formazione Emercom-net per l’utilizzo delle radio portatili di ultima generazione (4 volontari) e il consueto rinnovo dei patentini in scadenza per la conduzione di PLE e MMT. 

L’attività si è distinta nel supporto alla serata del “Lundes di feu” dedicata per i festeggiamenti di San Secondo; nel monitoraggio del fiume Tanaro e dei suoi affluenti. L’attività di safety si è concretizzata con attività nelle due edizioni di Wine Street Food a giugno e a settembre, nei festeggiamenti del Santo Patrono di Rinco di Montiglio Monferrato, Festival delle Sagre e nell’edizione dei Mercatini di Natale. Sono stati dati supporto logistico alla raccolta alimentare promossa dalla Caritas diocesana di Asti e contributo al trasporto di derrate alimentari in occasione della raccolta del Banco Alimentare. 

I volontari della Progeo, assieme a quelli di altre Associazioni del Coordinamento, hanno partecipato fattivamente all’allestimento della nuova sede del Coordinamento Territoriale di Volontariato di Protezione Civile di Asti, alle attività di preparazione mezzi e attrezzatura per gli eventi catastrofici e, nello specifico per il 2023: Terremoto in Turchia – Alluvione in Emilia Romagna – Alluvione in Toscana. A livello locale sono intervenuti a Canelli, Nizza Monferrato e Mombercelli per allagamento di strade e di cantine a seguito delle forti precipitazioni pluviali del mese di giugno e infine nell’allestimento della piazza San Secondo per la Festa della Repubblica del 2 giugno e la partecipazione alla cerimonia del IV novembre in piazza I Maggio.

Non per ultima in ordine di importanza è stata l’attività della Squadra Calabroni che con 45 interventi effettuati tra i mesi di marzo e ottobre, per la maggior parte in case di campagna. I volontari di questa squadra hanno consolidato la loro esperienza e messo a frutto la professionalità acquisita a favore di persone e famiglie in difficoltà a causa del proliferare di nidi di calabroni. 

Sono stati venti i volontari premiati dalla Regione Piemonte, con attestato di benemerenza e nastrino per le attività svolte durante l’emergenza Covid 19. Il 2023 è listato a lutto per l’improvvisa dipartita all’inizio di settembre del socio volontario Dino Pupello, volontario con la “V” maiuscola, buono, umile e sempre disponibile. Al termine dell’assemblea, alla presenza dei familiari, è stata intitolata a Dino la sala incontri della sede. Un momento commovente che ha testimoniato la vicinanza della Progeo alla famiglia di Dino. 

L’assemblea è stata anche occasione per fare i ringraziamenti: in primis a tutti i soci volontari che grazie alla loro disponibilità permettono alla Progeo di crescere anno dopo anno; al Centro Servizi Volontariato di Asti e Alessandria; alla ditta Piemonte Carni di Asti, al CCS Trasporti di Baldichieri, all’Associazione “Le CreATive”, al Circolo Sportivo Rinco di Montiglio Monferrato che hanno permesso di svolgere attività di formazione e di acquistare materiali necessari alla Progeo. 

Il 2024 segna il decennale della costituzione dell’Associazione Protezione Civile Geometri Asti OdV e il consiglio direttivo svilupperà iniziative per ricordare l’importante obiettivo raggiunto. 

Gabriele Massaro

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium