/ Attualità

Attualità | 04 marzo 2024, 08:30

Decine di chiamate ai vigili del fuoco per vento e pioggia incessanti

Tra il pomeriggio e la notte sono stati registrati una trentina di interventi, pur senza nessuna situazione di particolare pericolo

Le previsioni meteorologiche sul sito di Arpa Piemonte

Le previsioni meteorologiche sul sito di Arpa Piemonte

La pioggia, caduta copiosa in tutta la provincia, ha comportato una giornata di intensa attività per i vigili del fuoco, che tra il pomeriggio di ieri e la notte appena trascorsa sono stati impegnati in una trentina di interventi in varie zone della città e della provincia. 

Il loro supporto è stato richiesto principalmente per la rimozione di rami caduti sulla sede stradale, oltre che per alcuni smottamenti verificatisi per lo più su terreni già smossi, ma in ogni caso non si sono verificate situazioni di particolare pericolo per l’incolumità delle persone.

Anche il Tanaro – per quanto sui social nell’arco dell’intera giornata di ieri più utenti abbiano espresso preoccupazione – non desta alcuna preoccupazione, con il livello idrometrico che, stando ai dati di Arpa Piemonte, si trova ben al di sotto del livello di guardia. E anche il colmo, atteso nel corso di giornata come per tutti gli altri corsi d’acqua regionali, dovrebbero comunque permanere nell’ambito dei valori di piena ordinaria.

In sostanza, al netto di alcuni sottopassi chiusi precauzionalmente e qualche cantina allagata, per il momento il problema più rilevante correlato al maltempo sembra essere ancora quello delle numerose buche provocate dalla rottura dell’asfalto, segnalate in più zone della città e della provincia (CLICCA QUI per rileggere la notizia). 

Infine, per quanto concerne le condizioni meteo, l’allontanamento verso sud-est della circolazione depressionaria dovrebbe favorire un netto miglioramento del tempo, con graduale esaurimenti delle precipitazioni nel corso della mattinata odierna.

Gabriele Massaro

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium