/ Attualità

Attualità | 30 marzo 2024, 17:47

Asti piange la scomparsa di Giuseppe Bracciale, storico presidente Aci

Il Cavaliere ufficiale al merito della Repubblica aveva 89 anni

Giuseppe Bracciale

Giuseppe Bracciale

Asti piange Giuseppe Bracciale, morto oggi  pomeriggio a 89 anni.

 Nato a La Spezia il 12 febbraio 1935. A soli 23 anni fu assunto all’Automobile Club di La Spezia. Tutta la sua vita lavorativa si è svolta con l’Ente: prima a Parma e poi ad Asti giunto con l’incarico di Direttore, transitando per Novara, Cuneo, Ivrea e con il servizio Ispettivo Centrale dell’ACI di Cosenza, Macerata, Reggio Calabria, Vibo Valentia, Catanzaro, Caserta e Nuoro. 

Nel 2005 lascia la direzione dell’ACI Asti; eletto all’unanimità dall’assemblea dei soci ne assume la presidenza. Carica che mantiene fino al 2022 quando la sede di Asti passa a Torino

Bracciale, è stato anche componente della CdA della “Fondazione Centro Studi Alfieriani”, componente del Consiglio di indirizzo della Fondazione della C.R. Asti, membro del Consiglio della Camera di Commercio di Asti, Presidente Asti Turismo, Componente Consiglio Unioncamere Piemonte.

 Nel 2009 era stato eletto Gran Maestro dell’Ordine dei Cavalieri delle Terre d’Asti e del Monferrato. Era laureato in economia e commercio. Era Cavaliere Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana. Lascia la moglie Giuliana il figlio Giulio e la figlia Cinzia.

Alla famiglia le condoglianze della nostra redazione.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium