/ Attualità

Attualità | 13 aprile 2024, 08:34

Nell'Astigiano un fine settimana di aprile che si traveste da giugno

Tra oggi e domani picchi del caldo con temperature che potranno sfiorare i 30°C

Nell'Astigiano un fine settimana di aprile che si traveste da giugno

Ci apprestiamo a vivere un week end prettamente estivo, secondo le previsioni di Dati Meteo Asti. 

Il fine settimana del 13-14 aprile ad Asti si preannuncia caldo, con temperature in lieve aumento rispetto ai giorni precedenti. Gli estremi termici giornalieri saranno di +10°C / +26°C, con minime di +8/+11°C in pianura e +12/+15°C in collina. Le massime saranno comprese tra +23 e +27°C.

I venti saranno deboli, in prevalenza da nord-est durante le ore diurne. Si prevede un picco del caldo nel week-end con locali punte prossime ai 30°C tra Astigiano ed Alessandrino.

A partire da lunedì 15 aprile, si prevede un calo termico dovuto all’instaurarsi di correnti settentrionali più fredde, ma secche che garantiranno tempo asciutto, stabile e soleggiato per tutto il corso della settimana. Verso il fine settimana le temperature si porteranno su valori sotto alle medie del periodo (minime 0/5°C e massime 15/19°C).

La giornata di domenica sarà serena o poco nuvolosa con venti moderati da sud (marino) tra pomeriggio e sera. Le temperature saranno in ulteriore lieve aumento ad eccezione di Alta Langa e settori a confine con la Liguria: minime di 10/15°C e massime di 25/29°C.Lunedì sarà ancora una giornata serena o poco nuvolosa con venti da sud (marino) tra pomeriggio e sera. Tuttavia, le temperature inizieranno a calare: minime di 9/14°C e massime di 20/24°C. Martedì, il tempo sarà sereno o poco nuvoloso. Le temperature saranno in ulteriore lieve calo: minime di 7/13°C e massime di 18/22°C.

 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium