/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 18 aprile 2024, 08:53

Asti: omaggio a Rita Levi Montalcini nel Polo Universitario a lei intitolato

Martedì pomeriggio, in aula magna, verrà presentato il libro “Rita Levi Montalcini, una donna libera”

La copertina del libro di Carola Vai

La copertina del libro di Carola Vai

L’aula magna del Polo Universitario di Asti ospiterà la presentazione letteraria di un volume dedicato alla memoria di una delle figure più eminenti della scienza italiana: Rita Levi Montalcini. Illustre scienziata, nota per il suo contributo fondamentale alla neurobiologia e per il suo impegno civile, cui è stato intitolato lo stesso Polo Universitario Astiss.

“Rita Levi Montalcini, una donna libera” è il titolo della biografia scritta dalla giornalista e scrittrice Carola Vai, che verrà presentata martedì 23 aprile alle ore 18. L’opera, pubblicata da Rubbettino nel 2020, si distingue per l’approccio esauriente e intimo con cui l’autrice ha esplorato la vita della scienziata, offrendo una visione a 360 gradi che abbraccia tanto gli aspetti professionali quanto quelli personali.

La biografia scritta dalla Vai si annuncia come un’opera fondamentale per comprendere non solo le scoperte scientifiche che hanno portato la Montalcini a ricevere il Premio Nobel per la Medicina, ma anche per scoprire la donna dietro la scienziata, con le sue passioni, le sue lotte e la sua filosofia di vita.

L’evento è frutto della collaborazione tra l’Associazione Italia Israele e il Rotary Club Asti, con il sostegno della Biblioteca Astense Giorgio Faletti e di Astiss. La scelta di Asti come luogo per questa presentazione non è casuale: la città ha un legame speciale con la Montalcini, che ha lasciato un’impronta indelebile nel campo dell’istruzione e della ricerca.

Appuntamento ad ingresso libero.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium