/ Sport

Sport | 19 maggio 2024, 15:24

E' tornato a splendere il sole sulla 37esima "Astipedalando tra i Borghi"

Il trofeo per il gruppo più numeroso è stato assegnato anche quest'anno al Comitato Palio San Lazzaro

La partenza della manifestazione sportiva

La partenza della manifestazione sportiva

Quest'oggi, dopo il rinvio disposto il primo maggio a causa delle avverse condizioni meteo, la 37a edizione di “Astipedalando tra i Borghi” ha finalmente visto tornare il sole. L’evento, organizzato da Albatros Comunicazione, ha accolto numerosi partecipanti per una classica “biciclettata” attraverso i borghi di Asti.

La manifestazione ha ricevuto il patrocinio del Comune di Asti e la collaborazione essenziale della Polizia Locale e della Croce Verde di Asti, che hanno scortato i partecipanti lungo un percorso cittadino di poco più di 7 km, con alcuni tratti in pista ciclabile. Il supporto principale è stato fornito dalla Banca di Asti, che ha sponsorizzato le magliette ufficiali, e dalla Conc. Errebi Mobility, la cui auto ha svolto le funzioni di apripista. La Centrale del Latte d’Italia “Tapporosso” e il Gruppo 3A Despar hanno contribuito al ristoro finale, insieme a numerosi inserzionisti presenti sul Numero Unico.

Prima ancora di iniziare, l’evento ha devoluto un contributo di 250 euro all’Associazione “One more life”, impegnata nel settore del disagio infantile. La consegna è avvenuta durante la 31a “Festa dello Sport”, in cui Etinosa Oliha è stato eletto “Sportivo astigiano dell’anno”.

Come da tradizione dal 2004, è stata stilata un’unica classifica di partecipazione riservata ai Comitati Palio, inserendo “Astipedalando tra i Borghi” nel “Superprestige”. Il Trofeo per il “Gruppo + numeroso” è stato assegnato al Comitato Palio San Lazzaro, guidato dal Rettore Silvio Quirico.

Dopo 4 delle 8 manifestazioni del “Superprestige” 2024, il Comitato Palio San Lazzaro è in testa con 106 punti, seguito da Don Bosco (57), Torretta (49), San Marzanotto e Castell’Alfero (39). A seguire S.Damiano (36), S.Pietro (32), S.Maria Nuova e S.Caterina (31), Nizza M.to (28), Tanaro e S.Silvestro (19), Gruppo Capitano, S.Martino/S.Rocco e S.Paolo (18), Gruppo Asta (16), Moncalvo (12), S.Secondo e Baldichieri (8), Cattedrale (7).

La classifica proseguirà con il Torneo dei Borghi di calcio a 5 al “PalaBrumar”, la cui serata finale è prevista per martedì 28 maggio. Poi, il 31 maggio, la 37a “StraAsti” assegnerà “punti pesanti” ai Comitati più numerosi. Infine, tra il 3 e il 6 giugno, toccherà al Basket. 

La chiusura sarà al Teatro Alfieri il 4 ottobre con l’elezione della “Damigella del Palio” 2024.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium