/ Scuola

Scuola | 07 giugno 2024, 13:22

Ultimo giorno di scuola anche per tutti gli studenti astigiani [VIDEO e GALLERIA FOTOGRAFICA]

Per molti di loro è tempo di meritate vacanze, mentre i maturandi si concederanno qualche ora di pausa prima di tornare sui libri

Quella odierna è stata una mattinata speciale per gli studenti astigiani, perché segna la chiusura dell'anno scolastico. Le aule si svuotano, i quaderni si chiudono e i ragazzi finalmente si godono un po' di meritato riposo. Le strade della città e dei centri della provincia si sono animate di sorrisi e abbracci, mentre i giovani festeggiano la fine dell'anno scolastico.

Le scuole hanno visto un’esplosione di gioia: gavettoni, cori festosi e un po' di commozione hanno reso l'atmosfera unica. Molti istituti hanno organizzato piccoli eventi per celebrare l'occasione, trasformando l’ultimo giorno di scuola in un momento indimenticabile.

Per gli studenti che hanno concluso la scuola secondaria, però, la festa è solo all'inizio. In quanto questi ragazzi sono ora attesi dall'importante Esame di Maturità. Un traguardo significativo, che segna la fine di un percorso e l'inizio di nuove avventure, lavorative o universitarie. Tra una festa e l'altra, c'è anche spazio per l'ultima corsa allo studio, con libri e appunti che diventano i migliori amici di queste ultime settimane.

I professori, complici nella celebrazione, hanno augurato buona fortuna a tutti gli studenti, pronti a supportarli fino all’ultimo istante. L’Esame di Maturità, con le sue prove scritte e orali, è alle porte, ma oggi è tempo di festeggiare.

In bocca al lupo a tutti i maturandi e buone vacanze a tutti gli studenti!

Gabriele Massaro

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium