/ Solidarietà

Solidarietà | 10 giugno 2024, 10:25

Intensa attività per il Club Canelli-Nizza Monferrato

Maggio ricco di iniziative per il Rotary

Intensa attività per il Club  Canelli-Nizza Monferrato

Il mese di maggio è stato un mese ricco di eventi per il Rotary Club Canelli-Nizza Monferrato: dalle inaugurazioni delle fontanelle per il “Progetto Acqua nelle Scuole”, all'assegnazione del Premio Immagine.

Il “Progetto Acqua nelle Scuole” viene portato avanti dal Club da ormai un paio di anni, e condiviso in questo anno rotariano 2023-2024 dal presidente Paolo Marmo. Felici dei nuovi erogatori di acqua e delle borracce i bambini delle scuole per l’infanzia “Lo Specchio dei Tempi” e “Carlo Alberto Dallachiesa”, la scuola primaria di secondo grado “Carlo Gancia” di Canelli, la scuola primaria di San Marzano Oliveto, la scuola primaria di secondo grado “Rossignoli” di Nizza Monferrato. Gli istituti scolastici hanno ringraziato il Rotary e i rispettivi sindaci, Paolo Lanzavecchia, Giovanni Scagliola e Simone Nosenzo.

A distanza di 30 anni dalla fondazione del Rotary Club Canelli-Nizza Monferrato, è stato assegnato nei giorni scorsi, il Premio Immagine ad Arturo Galansino, nicese Doc, alla guida del palazzo Strozzi a Firenze come direttore generale dal 2015. Critico d’arte e scrittore di fama internazionale, Galansino rappresenta un'altra eccellenza nata e cresciuta nel nostro territorio. Presenti alla conviviale anche Simonetta Berta, Ceo Distillerie Berta e Federica Massimelli Ceo Bersano Vini, che in passato vennero insignite del prestigioso premio rotariano, come lo stesso Paolo Marmo, Ceo Marmoinox.

 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium