/ Attualità

Attualità | 12 giugno 2024, 17:41

Tragedia in mare: venerdì a Tovo San Giacomo l'ultimo saluto a Stefano Pellegrino, il sub morto domenica scorsa a Genova

Il sub, 46 anni, ultimamente viveva a Villafranca d'Asti: per lui un malore fatale prima dell'immersione

Tragedia in mare: venerdì a Tovo San Giacomo l'ultimo saluto a Stefano Pellegrino, il sub morto domenica scorsa a Genova

Un'intera comunità si stringe attorno alla famiglia di Stefano Pellegrino, il sub di 46 anni, che ultimamente viveva a Villafranca d'Asti e che ha perso la vita domenica mattina sulla spiaggia di Vesima a Genova. Un dramma consumatosi sotto gli occhi impotenti dei compagni di immersione che per primi hanno lanciato l'allarme vedendo Pellegrino accusare un malore prima di tuffarsi in acqua.

Purtroppo, nonostante l'arrivo tempestivo dei soccorsi, ogni tentativo di rianimazione si è rivelato vano. Una tragica fatalità ha strappato troppo presto Stefano all'affetto dei suoi cari: la moglie Monica, la figlia Eleonora, il nonno Adolfo, la mamma Antonietta, il papà Matteo, il fratello Marco, la cognata Samira, il nipote Joseph e tutti gli altri parenti e amici che ora piangono la sua prematura scomparsa.

Le esequie di Stefano Pellegrino si terranno venerdì 14 giugno alle ore 10 nella Parrocchia di San Giacomo Maggiore a Tovo San Giacomo (Sv), dove la salma giungerà il giorno precedente, giovedì 13, nel primo pomeriggio. Alle 19:30 di giovedì sarà inoltre recitato il Santo Rosario per l'estremo saluto al caro Stefano prima del rito funebre.

Alessandro Franco

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium