/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 15 giugno 2024, 09:49

Personale di Patrizia Gozzellino nei locali della Provincia di Asti

L'artista presenterà una ventina di opere pittoriche che celebrano la natura nel suo ciclo completo

Personale di Patrizia Gozzellino nei locali della Provincia di Asti

Alle 16 di oggi, sabato 15 giugno, presso il palazzo della Provincia verrà inaugurata la mostra "Il cammino della Dea, personale di Patrizia Gozzellino

Originaria di Milano ma astigiana d'adozione, Gozzellino presenta una ventina di opere pittoriche che celebrano la natura nel suo ciclo completo di nascita, morte e rinascita, ispirandosi ai culti antichi che veneravano la Dea come simbolo della fertilità e del raccolto.

"La Dea rappresenta le diverse fasi della vita femminile: fanciulla, amante, madre, donna e anziana - spiega l'artista - Attraverso i viaggi sciamanici, le letture e le esperienze di meditazione, ho approfondito la magia di questo mondo antico e ho voluto raccontarlo con la mia arte".

Le opere, realizzate con tecniche di illustrazione e acrilico su tela, ritraggono equinozi, solstizi e celebrazioni come Beltane (la festa dell'amore) e Imbolc (la festa della rinascita), con colori vivaci che seguono il ciclo delle stagioni della natura e della vita. "Ho utilizzato queste tonalità per comunicare la gioia e la speranza che la Dea Madre trasmette", afferma ancora Gozzellino.

Appassionata di cultura celtica e incuriosita dai riti e dalle celebrazioni antiche che omaggiavano la natura, l'artista ha già esposto ad Asti e Torino, ricevendo il premio "Vette d'arte" per la pittura e la poesia.

La mostra "Il cammino della Dea" sarà aperta fino al 30 giugno, con orario pomeridiano dalle 15 alle 19. L'ingresso è libero. Per ulteriori informazioni: 339/3232508.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium