/ Cronaca

Cronaca | 09 agosto 2019, 11:38

Asti: inseguimento a folle velocità, e in pieno giorno, nella zona sud della città

L’episodio, verificatosi ieri mattina intorno alle 11, ha visto l’automobilista, poi identificato, fuggire su una 500 rossa

Immagine d'archivio generiica, non riferita allo specifico episodio

Immagine d'archivio generiica, non riferita allo specifico episodio

Ieri mattina, intorno alle 11, numerosi residenti nella zona sud della città hanno assistito a un inseguimento a folle velocità tra una Fiat 500 rossa e una pattuglia della Polizia Municipale. Episodio che, nonostante le vie attraversate (ovvero l’area di corso Savona e via Cuneo) siano decisamente molto trafficate a qualsiasi ora, non ha fortunatamente comportato il coinvolgimento di altri mezzi o persone.

Tutto è iniziato in via Terracini (zona corso Alba), dove le spericolate manovre compiute dall’auto hanno destato l’attenzione di una pattuglia della Municipale, subito postasi all’inseguimento. Accortasi di quanto stava accadendo, la persona che si trovava al volante dell’auto in fuga ha premuto ancor di più sull’accelleratore, cercando di distanziare gli agenti percorrendo a folle velocità corso Savona in uscita dalla città.

Manovre che in effetti gli hanno consentito di far perdere le sue tracce, ma naturalmente non di occultare l’auto, rinvenuta dalla pattuglia nel corso delle successive ricerche. Anche se in un primo momento gli agenti hanno ipotizzato potesse trattarsi di un mezzo rubato, dalla verifica della targa è emerso che in realtà era un’auto a noleggio.

Contattato il responsabile del servizio noleggio, gli agenti sono pertanto risaliti all’identità dell’automobilista che l’aveva affittata, ovvero un ventenne astigiano che è stato convocato presso il comando di via Fara per il primo pomeriggio di oggi.

Gabriele Massaro

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium