/ Politica

Politica | 26 settembre 2019, 10:14

Angela Motta passa a Italia Viva. Lasciati quasi tutti gli incarichi con il PD

Con lei un gruppo di persone che ufficializzeranno sabato alle 18 in Comune all'incontro con Ettore Rosato

Angela Motta passa a Italia Viva. Lasciati quasi tutti gli incarichi con il PD

Adesso è davvero ufficiale. Angela Motta, consiglera comunale del PD d, a lungo consigliera regionale con una decisione che definisce “sofferta” lascia il Partito Democratico per aderire a Italia Viva, nuovo movimento fondato da Matteo Renzi.

Sabato alle 18 in Municipio, per iniziativa del collegio Piemonte 2 (saranno quindi presenti delegazioni di tutte le province) arriverà il coordinatore nazionale di Italia Viva Ettore Rosato (padre del rosatellum).

Intervistato dal presidente dell’Ordine dei Giornalisti Alberto Sinigaglia, spiegherà i cambiamenti della politica italiana e le idee e prospettive di Italia Viva.

Angela Motta che ha annunciato le dimissioni da tutti gli incarichi dal PD (presto anche da capogruppo in consiglio comunale ci racconta che “poteva sembrare più comodo e tranquillo rimanere nel PD nel quale ho sempre creduto con convinzione, ma dopo il referendum del 4 dicembre 2016, non era più il partito riformista ne quale mi ritrovavo".

I temi cari a Renzi e Gentiloni come lavoro, scuola, economia, diritti umani saranno al centro della nuova compagine politica. “Bisogna andare verso una direzione più riformista. Il PD – continua Motta non sarà nostro avversario. Abbiamo ancora tante battaglie da portare avanti insieme. Se il progetto avrà consenso si potrà allargare".

Sul fatto che Renzi sia stato il fattore divisivo del Partito Democratico non ha dubbi:C’è chi lo ama follemente e chi lo odia, la stagione delle divisioni era lunga e pesante e ha pesato su molti rapporti personali. Io sono sempre stata renziana, fin da quando perse contro Bersani alle Primarie. Italia Viva ha l'ambizione di essere la nuova casa dei riformisti e dei liberal democratici
Solo cosi il centro sinistra sarà più forte".

Al momento hanno ufficializzato il loro passaggio a Italia Viva diverse persone, altre ufficializzeranno sabato durante l’incontro con Rosato. Ufficialmente si sono epressi:

Marisa Oddone, Carlo Camisola, Andrea Marello, Angelo De Feo, Angelo Lano, Anna Maria Prosio, Carmela Bruscella, Dario Mastria, Paolo Baldini, Francesca Amerio, Mario Amerio, Giorgio Monticone, Antonella Zanon, Gualtiero Gasti, Maria Luisa Fiora, Maria Silvia Are, Nicole Piccione.

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium