/ Eventi

Eventi | 08 novembre 2019, 15:53

Auguri ai "Draghi Rossi" e ai loro primi 50 anni!

Domenica grande festa per la Scuderia, con l'inaugurazione di un monumento a Variglie, un pranzo conviviale e l'esposizione dei mezzi in piazza Alfieri

Immagine tratta dalla pagina Facebook della Scuderia

Immagine tratta dalla pagina Facebook della Scuderia

50 candeline tonde tonde per i Draghi Rossi di Asti, che, questa domenica, rivivranno anni e anni della loro grande storia.

A Variglie si inaugura un monumento

Per l'importante traguardo raggiunto domenica a Variglie alle 11 verrà inaugurato il monumento/logo, alla presenza del sindaco. I festeggiamenti proseguiranno ad Asti- più precisamente in piazza Alfieri- dove verranno esposti alcuni mezzi della Scuderia, tra cui la mitica 500.

Pranzo conviviale per rivivere ogni momento con i protagonisti

A coronare una bellissima giornata di festa il pranzo conviviale al ristorante Reale, per il quale sono attese oltre 170 persone. Qui si parlerà della storia della Scuderia, proprio con i personaggi che hanno contribuito a farla diventare quello che ora è. In programma anche una premiazione di circa 50 persone del team.

Pillole di storia

I Draghi Rossi nascono a Portacomaro nel lontano 1969 nell'officina di Paolo Brusaschetto. Nel 2001, poi, la Scuderia viene rifondata dai giovani Draghi, sotto la guida di Carlo Testa, primo presidente della nuova "era".

Elisabetta Testa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium