/ Al Direttore

Al Direttore | 21 novembre 2019, 14:39

PD Asti:"Nelle nomine per l'ATC Sud la nostra provincia non è stata valorizzata nell'Ente"

Riceviamo e pubblichiamo un intervento a firma del Partito Democratico di Asti

PD Asti:"Nelle nomine per l'ATC Sud la nostra provincia non è stata valorizzata nell'Ente"

Da Palazzo Lascaris sono giunte le nomine per le Agenzie per la casa del Piemonte. Abbiamo appreso con stupore che nelle nomine per l’ATC Sud che mette insieme le province di Cuneo, Asti e Alessandria, la nostra provincia non è stata valorizzata nell’Ente, non essendo stato assegnato alcun incarico a nessun astigiano.

Ci domandiamo come mai il Vicepresidente Fabio Carosso e l’assessore Marco Gabusi non si siano preoccupati di garantire la presenza di un astigiano negli organi, comprendenti il presidente, il vicepresidente, il consiglio di amministrazione e il revisore legale. Proprio per l’importanza che riveste sul territorio l’ATC, che concorre al soddisfacimento del fabbisogno abitativo dell’ambito territoriale di competenza, in particolare verso cittadini che si trovano in condizione di debolezza sociale, reputiamo vi sia stata una disattenzione importante nelle nomine da parte degli amministratori del territorio.

Riccardo Fassone segretario provinciale PD Asti

Mario Mortara coordinatore Circolo PD Asti

Maria Ferlisi capogruppo PD Consiglio Comunale Asti

Al direttore

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium