/ Eventi

Eventi | 10 gennaio 2020, 12:19

Alla Casa di Riposo di Asti premiati i partecipanti del “Concorso Presepi & Addobbi Natale 2019"

Un evento molto partecipato e i riferimenti a Greta Thunberg

Alla Casa di Riposo di Asti premiati i partecipanti del “Concorso Presepi & Addobbi Natale 2019"

Ieri giovedì 9 gennaio 2020 gli ospiti e il personale della Casa di riposo città di Asti si sono ritrovati nel salone delle manifestazioni per partecipare all’attesissima premiazione del “Concorso Presepi & Addobbi Natale 2019”.

L’apertura dell’evento è avvenuta con il benvenuto del Commissario Straordinario Giuseppe Carlo Camisola con la presenza del Direttore Laura Panelli e con la partecipazione di Francesca Ragusa, in rappresentanza della Provincia di Asti, che ha seguito l’evento premiando insieme alla giuria i concorrenti.

La prima parte della cerimonia è stata dedicata alla visione di un breve video“ Racconti 2019 100% successi” che raccoglieva alcuni momenti che hanno caratterizzato la quotidianità sociale, culturale ed educativa della struttura.

È stato poi spiegato che l’ispirazione che ha condotto lo spirito creativo nella realizzazione dei presepi è stata trovata negli avvenimenti in cui la protagonista è stata la giovane attivista svedese a tutela dell’ambiente ,Greta Thumberg nominata dal Time personaggio dell’anno 2019 e candidata al premio Nobel per la pace.

Ispirazione che ha permesso di creare manufatti in cui lo spettatore poteva riconoscere elementi di ricerca e di espressività in cui lo spazio religioso si è fatto portavoce di un amore profondo che ha a che fare con l’amore alla nostra madre terra.

LA GIURIA E I PREMIATI

La giuria composta dagli architetti Sonia Bigando, Ginevra Pedavoli e Roberto Nivolo l’insegnante Mario Li santi e la volontaria del servizio civile Eleonora Caputo ha assegnato per il concorso “Addobbi Natale 2019 “:

1° posto al reparto Raf 2-Sphaera


2° posto al reparto Suor Paola


3° posto al reparto R.S.A
.

Per quanto riguarda il concorso “ Presepi Natale 2019” la giuria, vista la qualità dei manufatti, ha ritenuto di sperimentare una premiazione mista, assegnando, oltre a quelli per i primi tre classificati,premi speciali in base ad una caratteristica che ha distinto in assoluto l’opera.

Il podio è stato composto da :

1° Reparto Raf3-V.Maina con il presepe “ Sfere messaggere”

2° Reparto Suor Ambrogina-Raf1 con il presepe “ Noi e la plastica nei ghiacciai”

3° Centro Diurno con il presepe “ Urlo Glaciale”

PREMI SPECIALI

I premi speciali sono sati assegnati a:

Reparto Pensionati con il presepe il “Cambio” per il coraggio espresso nell’opera;

Reparto R.S.A. con il presepe “ Insieme si può” per aver evidenziato processi ecologici;

Reparto Raf2 –Sphaera con il presepe “ In Cassetta” per aver stimolato il senso di unità e forza;

Il gruppo Animazione con il presepe “Angolo d’Amore” per l’emozione suscitata.

Reparto Suor Paola con il presepe “ Morgana” per la straordinaria abilità.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium