/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 13 gennaio 2020, 19:07

Mon Circo: da Montiglio Monferrato a Cavagnolo, per la rassegna Mon Circo OFF

Due spettacoli al Teatro Martini, per poi ritornare a febbraio al Montexpo di Montiglio Monferrato con il Circo El Grito

Mon Circo: da Montiglio Monferrato a Cavagnolo, per la rassegna Mon Circo OFF

Da Montiglio Monferrato e Cavagnolo, dalla provincia di Asti a quella di Torino, dal Montexpo al Teatro Martini: Mon Circo cresce e inaugura una Mon Circo OFF, una rassegna nella rassegna!

Nel mese di gennaio 2020 Mon Circo sceglie di uscire dalla casa madre (il Montexpo di Montiglio Monferrato), scavallando le colline del Monferrato per giungere nella piccola, ma vivacissima Cavagnolo dove il Teatro Martini ospiterà Mon Circo Off, una rassegna nella rassegna con due appuntamenti di teatro tutto al femminile.

In collaborazione con il Comune di Cavagnolo il 18 gennaio andrà in scena Giulia Pont con lo spettacolo “Ti Lascio perché ho finito l’ossitocina”, mentre il 25 gennaio sarà il turno di Carla Carucci con “Ragazza seria conoscerebbe uomo solo max 70 enne”.

Circo El Grito a Montexpo

A febbraio la rassegna Mon Circo tornerà nella “casa madre” di Montexpo a Montiglio Monferrato nelle colline astigiane, ospitando una delle compagnie più importanti del settore: Circo El Grito. Giacomo Costantini andrà in scena con lo spettacolo “Uomo Calamita”, la storia di un supereroe assurdo che combatte l’assurdità del fascismo, uno spettacolo di circo contemporaneo, illusionismo, musica e letteratura, fresco di debutto.

Mon Circo

Giunto alla sua terza edizione Mon Circo si rinnova: da “rassegna internazionale di circo contemporaneo, teatro e musica” il progetto evolve in Officina delle arti viventi. Con la sua carica artistica, Mon Circo consolida la sua vocazione per il circo contemporaneo aprendosi alla danza, al teatro presentando una ricca programmazione di cui una prima nazionale, due spettacoli per le scuole, una prima edizione di Mon-Off al Teatro di Cavagnolo e tante novità.

La rassegna, ideata e diretta da Giorgia Russo e Alessandro Maida, artisti della compagnia piemontese di circo contemporaneo MagdaClan, propone spettacoli di alto valore artistico e si svolge all’interno degli spazi di MontExpo.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium