/ Cronaca

Cronaca | 15 gennaio 2020, 09:25

Un caso di meningite a San Damiano. La Asl di Asti "È di tipo B non c'è da temere"

Sottoposti a profilassi familiari e i bimbi della classe

Un caso di meningite a San Damiano. La Asl di Asti "È di tipo B non c'è da temere"

A San Damiano una bimba di 5 anni ha contatto la meningite e i suoi compagni di classe della scuola materna "Mariele Ventre" sono stati sottoposti a profilassi.

Per fortuna si tratta di meningite di tipo B "decisamente meno aggressiva del tipo C - spiegano dalla Asl di Asti - nulla a che vedere con il caso di Bergamo e la situazione è assolutamente sotto controllo".

"Nessun allarme - aggiunge il primo cittadino Davide Migliasso - come responsabile della salute pubblica mi sono personalmente accertato che la situazione fosse tranquilla e sotto controllo. Solo i bimbi della classe e i familiari sono stati sottoposti a vaccinazione e c'è la possibiità, per chi lo desideri, di vaccinarsi, ma la situazione non è assolutamente preoccupante".

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium