/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 16 febbraio 2020, 16:50

Colore, festa e grandi numeri per il 57° Polentone Torrettese [FOTOGALLERY]

Soddisfatto il rettore del Borgo Torretta, Luca Perosino "Il mio primo polentone è andato benissimo"

MerfePhoto

MerfePhoto

Una bella giornata e tantissimi partecipanti oggi alla 57esima edizione del Polentone Torrettese, la manifestazione carnevalesca più longeva di Asti.

I NUMERI

620 le porzioni di polenta distribuite, 200 porzioni di patate 270 frittelle e fiumi di buon barbera

Un carnevale parte integrante dei festeggiamenti per i 50 anni del Borgo guidato da Luca Perosino. Code allegre per poter gustare il famoso Polentone condito con salamini e con il gorgonzola “San Secondo e grande divertimento con le Maschere Astigiane e  giochi proposti dai ragazzi di Asd Informalmente. I più piccoli si sono scatenati sui coloratissimi castelli gonfiabili. Animazione e truccabimbi a cura di  Zumba Day “Alterego”.

Il corteo in maschera ha visto la partecipazione della Banda Cittadina "Giuseppe Cotti", del Gruppo delle Maschere Astigiane guidato da Cicu Fôet e Ghitin d'la Tour (le maschere tipiche del Borgo Torretta) e dei piccoli sbandieratori del Borgo.

Il corteo ha percorso le vie del quartiere per giungere in piazza Nostra Signora di Lourdes, cuore dei festeggiamenti biancorossoblu.

Naturalmente presente il rettore Perosino, l'assessore Elisa Pietragalla e non è mancato il saluto del Capitano del Palio Michele Gandolfo.

Soddisfatto il rettore:"Una bella giornata con tantissime persone che hanno girato e sono rimaste con noi. Sono felicissimo per il mio primo polentone da rettore e i 50 anni del Borgo che si festeggiano mercoledì".

Tutte le foto di Efrem Zanchettin sulla nostra pagina facebook

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium