/ Eventi

Eventi | 25 gennaio 2019, 17:54

La Storica Fagiolata di San Defendente offre 1600 euro alla Mensa Sociale e all'Anffas di Asti

La somma è stata consegnata a suor Luigina per la Mensa Sociale e a Marcello Follis per l'Anffas

Una rappresentanza della Pro Loco di Castiglione alla Mensa Sociale del Comune di Asti

Una rappresentanza della Pro Loco di Castiglione alla Mensa Sociale del Comune di Asti

Anche quest’anno la Storica Fagiolata di San Defendente ha chiuso con un bilancio estremamente positivo. L’iniziativa, tenutasi il 2 gennaio, ha raccolto circa 1600 euro, da devolvere ad associazioni benefiche operanti sul nostro territorio.

Nello specifico, quest’anno il ricavato è stato donato alla Mensa Sociale del Comune di Asti e all’Anffas. La consegna dell’offerta è avvenuta nei giorni scorsi a opera di una rappresentanza della Pro Loco di Castiglione e di alcuni ragazzi della Leva 2000. Presenti anche il sindaco di Asti, Maurizio Rasero e il responsabile dei Servizi Frazionali Piero Ferrero. Le offerte sono state consegnate a suor Luigina, responsabile e animatrice della Mensa Sociale e al presidente Anffas Asti Marcello Follis.

Appuntamento al prossimo anno, con una nuova edizione della Storica Fagiolata di San Defendente, che continuerà ad aiutare e a fare del bene alle realtà del territorio. 

Elisabetta Testa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium