/ Attualità

Attualità | 17 settembre 2019, 16:57

Ad Asti è festa della Madonna del Portone, compatrona della città con San Secondo

I festeggiamenti domenica 29 settembre, prologo nei giorni precedenti

Foto Wire Ari

Foto Wire Ari

Festa per la Madonna del Portone, compatrona di Asti e della Diocesi assieme a San Secondo. Festeggiamenti previsti tradizionalmente per il 1° settembre ma che vista la coincidenza con il Palio sono slittati a domenica 29 settembre, giornata clou delle celebrazioni. Ma il calendario dei festeggiamenti è più ampio e comprende un concerto di presentazione, venerdì 27, e dei pellegrinaggi nelle vicarie della Diocesi.

Domenica 29, nel Santuario della Madonna Paradisi, le celebrazioni cominceranno alle 9 con le Lodi a cui seguirà alle 10 la Santa Messa presieduta dal vescovo Marco Prastaro che guiderà anche la processione prevista alle 16.30 e che si snoderà fra via Sant'Anna, corso Alfieri, via Porta Romana, via San Marco, corso Don Minzoni e via al Santuario e si concluderà in chiesa dove il vescovo Marco presiederà l'eucarestia. Durante la messa si insedierà il nuovo Consiglio Pastorale Diocesano e ci sarà un momento di preghiera in cui si affiderà la Chiesa astigiana alla Beata Vergine Maria.

Si tratta di un giornata di celebrazioni e di festa che vuole anche dare l'inizio all'anno delle attività parrocchiali della nostra Diocesi”, ha spiegato don Simone Unere, rettore del Santuario.


Proprio in questo spirito si inseriscono i pellegrinaggi serali nelle varie realtà della Diocesi: lunedì 23, alle 21, nella vicaria urbana la vicaria urbana; martedì 24 le vicarie delle zone ovest e nord, mercoledì 25 le vicarie delle zone est e sud; giovedì 26 sono invitate le religiose, le associazioni e i movimenti ecclesiali. Ogni serata prevede la celebrazione della Messa presieduta dal vescovo Marco, alle 21.

La festa della Madonna del Portone sarà preceduta dalla novena pomeridiana; da venerdì 20 fino a sabato 28, ogni giorno, alle 16.45 verrà recitato il rosario meditato e alle 17.30 verrà celebrata la messa con i Vespri. L'eucarestia dldi domenica 22 settembre sarà presieduta dal vescovo emerito padre Francesco Ravinale.

Venerdì 27 settembre, infine, si terrà un concerto di presentazione di Porta Paradisi, canti per la Messa della Beata Vergine Maria Porta del Cielo, composizione del maestro Daniele Ferretti per assemblea, coro, ottoni edita pubblicata da Edizioni Carrara.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium