/ Eventi

Eventi | 20 settembre 2019, 09:22

Premio speciale alla memoria a Giorgio Faletti dalla Fondazione Italia USA

Un omaggio alla creatività dell'astigiano del Premio America. A ritirare il premio la moglie, Roberta Bellesini

Premio speciale alla memoria a Giorgio Faletti dalla Fondazione Italia USA

Un omaggio alla creatività e al genio dello scrittore e attore astigiano Giorgio Faletti.

Il Premio America promosso dall Fondazione Italia USA, tra i premiati di questa edizione, ha voluto conferire un premio speciale alla memoria a Giorgio Faletti.

La cerimonia di conferimento si terrà a Roma giovedì 10 ottobre 2019, alle ore 17, presso la Camera dei Deputati, Aula dei Gruppi Parlamentari, via Campo Marzio 78. A ritirare il premio, una pregiata opera esclusiva del maestro orafo Gerardo Sacco, la moglie di Faletti, Roberta Bellesini.

I PREMIATI

I premiati per l’edizione 2019 sono Manuel Agnelli, musicista, produttore discografico, José María Aznar, già primo ministro di Spagna, Laura Cioli, amministratore delegato Gedi, Carlo Cracco, chef, Brunello Cucinelli, stilista, imprenditore, Marcello Foa, presidente Rai, Maria Latella, giornalista, Danny Quinn, attore, Emanuele Filiberto di Savoia, presidente Prince of Venice Foundation, Curtis M. Scaparrotti, già comandante generale della Nato.

Nella cornice del Premio America, la Fondazione Italia USA attribuirà anche tre medaglie della Camera dei Deputati ad altrettanti studenti di università americane: Djuna L. Carlton, Adriana M. DeNoble, Micah K. Hinnergardt.

La cerimonia di consegna dei premi sarà coordinata dalla giornalista Didi Leoni.

LA FONDAZIONE

La Fondazione Italia USA nasce per testimoniare l’amicizia tra gli italiani e il popolo americano ed intende svolgere un ruolo pubblico con carattere apartitico al di qua e al di là dell’Atlantico. L’Ambasciata degli Stati Uniti a Roma ha partecipato ufficialmente all’atto costitutivo della Fondazione, rappresentata dal ministro consigliere per gli affari pubblici. Questa comunicazione ti viene inviata in quanto il tuo indirizzo è presente negli archivi della Fondazione. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium