/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 02 ottobre 2019, 14:36

Asti, una mostra in Municipio illustrerà l’evoluzione delle Società di Mutuo Soccorso femminili

L’esposizione punta a sottolineare il contributo femminile alla storia delle conquiste sociali della nostra regione

Asti, una mostra in Municipio illustrerà l’evoluzione delle Società di Mutuo Soccorso femminili

Sabato mattina, alle 10.30, verrà inaugurata nell’androne del Municipio di Asti la mostra “Società di mutuo soccorso femminili tra passato e presente” realizzata dalla Fondazione Centro per lo Studio e la Documentazione delle Società di Mutuo Soccorso su invito della Commissione Regionale per le Pari Opportunità Donna Uomo della Regione Piemonte.

I pannelli raccontano la storia delle società di mutuo soccorso femminili attraverso le immagini documentali e le parole delle protagoniste, tratte da carteggi e verbali delle assemblee delle associazioni stesse dalle quali traspare un interessante spaccato sociale.

Le vicepresidenti, Paola Berzano e Maria Grazia Sonego, evidenziano quanto sia importante far emergere il contributo femminile alla storia delle conquiste sociali della nostra regione e ricordare l’impegno civile e sociale delle donne piemontesi a partire dalla metà dell’800 per affrontare con mutualità e solidarietà le difficoltà della vita lavorativa e rispondere alle esigenze di salute e di sostegno alla maternità.

Il sindaco Maurizio Rasero, l’assessore alle Pari Opportunità Elisa Pietragalla e la Commissione Pari Opportunità della Città di Asti affermano che tale mostra “contribuisce a mantenere vivi ed a diffondere gli ideali di solidarietà ed attenzione alla persona che avevano all’origine ispirato le Società di mutuo soccorso e che sono attuali anche oggi”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium