/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 13 gennaio 2020, 09:54

"Lo specchio" di Lorenza Faccioli protagonista alla libreria "Alberi d'acqua"

Il romanzo dell'autrice torinese racconta, attraverso l'oggetto del titolo, 80 anni di vita dei residenti di un prestigioso palazzo

Sabato pomeriggio alle 17 riprenderanno, dopo la pausa natalizia, gli incontri con gli autori in programma, ad ingresso libero, alla libreria “Alberi d’Acqua” di via Rossini. L’appuntamento vedrà ospite l’autrice torinese Lorenza Faccioli, che presenterà il suo romanzo “Lo specchio” (Europa edizioni)

Un semplice specchio diventa la voce narrante in questo romanzo: posto all’interno di un prestigioso palazzo di Torino, trascorre quasi ottant’anni ad ascoltare, osservare e carpire nuove informazioni, testimone silente dei segreti, degli intrighi, delle passioni e dei tradimenti di chi abita ai diversi piani. Giorno dopo giorno, impara a conoscere i membri della famiglia Fasano, una dinastia di donne forti che hanno sofferto, amato, odiato, ognuna di loro in modo diverso in epoche differenti. Le loro vite sono scandite da eventi tragici, menzogne e ipocrisie, i loro cuori animati da sentimenti nobili ma anche crudeli.

In un susseguirsi di vicende dai risvolti imprevedibili, in cui qualcuno non è realmente chi vuole far credere, lo specchio assiste a eventi misteriosi e azioni criminali… chi è il responsabile delle sparizioni e degli omicidi che si stanno verificando?


L’autrice

Lorenza Faccioli nasce a Torino nel 1963 e risiede a San Mauro Torinese. Dopo la maturità scientifica si laurea in Amministrazione Aziendale presso l’Università di Torino. Attualmente si occupa di logistica commerciale presso una società multinazionale di produzione di veicoli industriali. Lorenza ama leggere e scrivere gialli. Ha esordito con il romanzo intitolato “L’Eredità”, pubblicato nel 2016. Predilige ambientare i racconti a Torino, la sua città. L’altra passione è viaggiare e visitare paesi con tradizioni e culture diverse, conoscere la loro storia e assaporare le bellezze che ogni luogo ha da offrire.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium