/ Agricoltura

Agricoltura | 31 marzo 2020, 15:51

Emergenza coronavirus, ora anche gli agriturismi arrivano “direttamente a casa tua”

Cinque aziende aderenti alla iniziativa ‘Terranostra Campagna Amica’ di Coldiretti Asti effettuano il servizio pasti a domicilio

Emergenza coronavirus, ora anche gli agriturismi arrivano “direttamente a casa tua”

Rimarcando ancora una volta l’invito-dovere (salvo seri e inderogabili motivi) a restare a casa, alcuni agriturismi ‘Terranostra Campagna Amica’ di Coldiretti Asti propongono la consegna dei pasti a domicilio. Per il momento sono cinque le aziende agrituristiche astigiane che hanno aderito a questa iniziativa, che si sta rapidamente diffondendo in tutta Italia:

  • Agriturismo “Cascina Papa Mora” di Cellarengo (Tel. 0141 935126);

  • Agriturismo “Cascina Borio” di Villafranca d'Asti (Tel. 0141 943420);

  • Agriturismo “Cascina San Nazario” di Montechiaro d'Asti (Tel. 0141 990024);

  • Agriturismo “La Topia del Caporale” di Asti Fr. San Marzanotto (Tel. 0141 597806);

  • Agriturismo “I Tre Tigli” di Asti Fr. Montegrosso Cinaglio (Tel. 0141 295174).

La consegna, così come come consentito dai decreti governativi, viene attuata seguendo tutte le precauzioni ed evitando, ovviamente, contatti personali al momento del recapito. Il raggio di consegna varia dai 20 ai 30 chilometri circa attorno ad ogni agriturismo.

 

I COMMENTI ALL'INIZIATIVA

“Dopo la spesa a domicilio – spiega il direttore di Coldiretti Asti, Diego Furia -, attuata fin da subito da molte aziende agricole dell'Astigiano, partiamo ora con l'iniziativa degli agriturismi direttamente a casa. E' un servizio impegnativo per le nostre aziende a carattere famigliare, che hanno potuto attuare attrezzandosi anche con dotazioni specifiche. Sicuramente sapranno offrire agli astigiani menù di qualità con le eccellenze del nostro territorio, come facevano prima di questa emergenza”.

“Il perdurare della “quarantena” - sottolinea l'agrichef e presidente Terranostra Campagna Amica di Coldiretti Asti, Giovanna Soligo - ha spinto le nostre aziende agrituristiche ad attuare questo servizio, perché nonostante la crisi, pensiamo che gli astigiani possano meritarsi una pranzo o una cena senza dover cucinare in casa”.

“Proprio per questo – aggiunge Marco Reggio, presidente di Coldiretti Asti – voglio ringraziare le cinque aziende agrituristiche che offrono i pasti a domicilio. Così come la natura va avanti e noi agricoltori, nonostante tutto, continuiamo a lavorare per garantire la crescita delle piante, la sopravvivenza degli animali e il cibo ai consumatori, anche la possibilità di dare un aiuto a chi è solo o un momento di evasione alle famiglie, gustandosi i piatti della nostra tradizione, è un aspetto importante che dà quel senso di comunità fondamentale per tenere viva la speranza e per cercare di tornare presto alla vita di sempre”.

L'elenco degli agriturismi dell'Astigiano con i contatti per prenotare un pasto a domicilio viene aggiornato sul sito internet di Codiretti Asti, maggiori informazioni su questo servizio si possono trovare anche sul sito ad esso collegato, dove vengono anche spiegati trucchi e segreti della pasta e dei dolci fatti in casa, dei tempi di lievitazione e delle modalità di conservazione e delle materie prime da utilizzare, dalla farina alle uova, dalle verdure ai formaggi, dalla carne alla frutta.

Sempre sul sito di Coldiretti Asti sono elencate anche le aziende agricole che propongono la spesa a domicilio.

Files:
 Agiturismo a casa tua Locandina 01 (223 kB)

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium