/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 08 aprile 2020, 15:45

“Passepartout chez tois” propone una pasquetta rock in compagnia di Massimo Cotto

Il giornalista e speaker radiofonico sarà protagonista di una diretta social sui profili Facebook della Biblioteca Astense e di Passepartout

“Passepartout chez tois” propone una pasquetta rock in compagnia di Massimo Cotto

La Biblioteca Astense Giorgio Faletti continua a proporre sui social numerose iniziative virtuali per essere vicina ai lettori, a partire da "Passepartout chez toi: gli scrittori a casa tua", una serie di incontri direttamente dal salotto di autori, giornalisti e relatori sui profili Facebook della Biblioteca Astense e di Passepartout.

Nel pomeriggio di pasquetta, alle 17, tornerà a grande richiesta il dj e giornalista Massimo Cotto con nuove storie tratte dal suo ultimo libro “Decamerock” (Marsilio Editori) Per riportarci alle atmosfere, ai volti e alle vicende che hanno reso il rock il genere più popolare al mondo, Cotto ci guiderà attraverso una grande avventura narrativa sulle tracce di vite maledette e affascinanti, mostrandone il dietro le quinte.

Estraendo dal suo inesauribile repertorio di narratore storie di fortune e sconfitte, tragedie e amori, rivolte e omicidi, rovinose cadute e incredibili resurrezioni, passioni sregolate e altri eccessi. Storie che vedono protagonisti nomi quali Nico, Amy Winehouse, Jeff Buckley e Kurt Cobain, passando per Dylan Thomas e William Burroughs.

Un’immersione tra incontri maledetti, groupies, hotel e viaggi, manager senza scrupoli e soldi facili. Nella quale, a storie mai raccontate, si affiancano letture inedite di episodi più celebri, nell'affascinante interpretazione di un narratore dallo stile inconfondibile.

GLI ALTRI APPUNTAMENTI IN PROGRAMMA

Domenica 19 aprile, alle 17, Pier Giorgio Bricchi sarà protagonista dell’incontro “Divagazioni semiserie di un appassionato d’opera” e mercoledì 22 aprile alle 17 la giovane archeologa Arancia Boffa parlerà di “Sant’Anastasio tra età romana e medioevo”, mentre domenica 26 aprile alle 17 il generale Antonio Borgia affronterà il tema “Donne di mafia”.

Inoltre ogni sabato alle 17 in diretta l’attrice Chiara Buratti presenta "È arrivata la fine del mondo e non ho niente da mettermi”, mentre continua il gioco fotografico #unlibrosulcomodino dove tutti sono invitati a postare su Facebook e Instagram le foto dei libri che stanno leggendo con l'hashtag #cosaleggo.

Per gli aggiornamenti sul calendario degli eventi online: www.facebook.com/BibliotecaAstense www.facebook.com/PassepartoutFestival

I video di “Passepartout chez tois” sono disponibili anche sul canale YouTube di Passepartout Festival.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium