Cultura e tempo libero | 09 agosto 2020, 07:30

Giovedì a Mongardino torna "E...che sia... spettacolo a La Gavazza!"

Dalle 21 sul palco attori amatoriali di varie compagnie astigiane. L'uso della mascherina sarà obbligatorio

Giovedì a Mongardino torna "E...che sia... spettacolo a La Gavazza!"

Giovedì 13 agosto alle 21 nell'azienda agricola "La Gavazza" a Mongardino torna lo spettacolo "Insieme in Allegria e Amicizia. E che sia, spettacolo...a La Gavazza!". 

Si esibiranno Francesca Ibertis e Piero Musso in “Le Masche”, per la regia di Piero Musso, D’La Baudetta in ”Tribuna pollitica”, per la regia di Giulio Berruquier, Franco Cerrato e Germano Margarino in ”L’intervista", per la regia di Isabella Bigliuti, Annamaria Ercole e Franco Cerrato in ”Un Gentiluomo” di Achille Campanile, per la regia di Isabella Bigliuti, Emanuela Paccagnan e Irene Parisi in due brani tratti da “Le Dame senza i Cavalier, stagione 3”, per la regia di Gino Vercelli, Gloria Gianotti e Giorgio Gallo in “La cura dimagrante” di Franco Roberto, per la regia di Gino Vercelli, Tiziana Miroglio e Giorgio Gallo in “L’Ipotesomane” da “come Ammazzare la suocera” dal libro di Antonio Amurri adattato da Alberto Lo Pinto, per la regia di Isabella Bigliuti.

Intrattenimento musicale a cura di Franco Idino (voce e chitarra) e Toni Mazza (fisarmonica), con gli “Amici della Caraffa”.

Saranno osservate le regole per gli spettacoli all'aperto in ottemperanza al decreto covid. Sarà obbligatorio l'uso della mascherina. 

Info e prenotazioni obbligatorie ai numeri 3201671477 (Giorgio), 3483642949 (Lina). La capienza massima è di 70 spettatori.

Elisabetta Testa

Leggi tutte le notizie di IN UN MONDO DI LIBRI ›

In un mondo di libri

Paride Candelaresi

Appassionato di musica, letteratura e storia ebraica. Iscritto alla Facoltà di Giurisprudenza, gestisco la mia attività fra mille interessi.
Attualmente consigliere comunale e Presidente della Commissione Cultura del Comune di Asti.
Collaboro con le case editrici: fotografo e recensisco libri di autori piemontesi. La mia citazione preferita è "Colui che dominava gli odori, dominava il cuore degli uomini" (Il profumo, Patrick Süskind).
Lettore compulsivo e Instagram addicted.

Seguitemi @leggendoatestaalta

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium