/ Sanità

Sanità | 11 settembre 2020, 16:26

Sperimentazione vaccino anti Covid. Il commissario Asl At, Giovanni Messori Ioli tra i volontari

I test saranno condotti dal Centro di Ricerca di Fase 1 della ASST di Monza. Scelta personale del dottor Messori: "Sono profondamente convinto del valore della cooperazione per il bene comune"

Sperimentazione vaccino anti Covid. Il commissario Asl At, Giovanni Messori Ioli tra i volontari

Il commissario della Asl astigiana, Giovanni Messori Ioli, è nel registro dei volontari sani per i test al vaccino anti-Covid 19 a DNA di Rottapharm-Takis.

Una scelta personale quella del dott. Messori che testimonia il grande coinvolgimento e la volontà di dare ulteriore testimonianza del proprio impegno per la sanità nello sforzo di superare l’emergenza Covid-19.

“Sono molto contento – sottolinea Giovanni Messori Ioli - di poter partecipare a questa sperimentazione di grande impatto scientifico e rilevanza sociale, profondamente convinto del valore della cooperazione nell’ottica del raggiungimento di un bene comune”.

Il registro conta quasi 1000 volontari: la fase di test sull’uomo, infatti, rappresenta un passo indispensabile verso l’utilizzo del vaccino su larga scala.

La sperimentazione è coordinata dalla prof.ssa Marina Cazzaniga, direttore del Centro di Ricerca di Fase 1 dell’ospedale San Gerardo di Monza.

Alla guida della ASST di Monza il dottor Mario Alparone, già direttore generale dell’Asl AT tra il 2018 ed il 2019, anche lui tra i volontari per la somministrazione del vaccino.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium