/ Cronaca

Cronaca | 25 ottobre 2020, 08:53

Tentato omicidio in corso Matteotti: albanese colpito da un colpo di pistola sparato da un'auto in corsa

La vittima dell'agguato, un 40enne residente in città, è stato sottoposto a un lungo intervento chirurgico e ora si trova in rianimazione, in pericolo di vita

Tentato omicidio in corso Matteotti: albanese colpito da un colpo di pistola sparato da un'auto in corsa

Intorno alle 23 di ieri, i Carabinieri sono stati avvisati dal Pronto Soccorso dell’Ospedale Cardinal Massaia di Asti della presenza di un soggetto da poco trasportato perché ferito da un colpo d’arma da fuoco.

La prima ricostruzione dei fatti ha permesso di risalire all’identificazione della vittima, un immigrato albanese 40enne, domiciliato ad Asti, con a carico numerosi precedenti per reati contro la persona e sull’immigrazione. L'uomo stava transitando a piedi in corso Matteotti quando, all'altezza dell'incrocio con via San Francesco, è stato colpito da un colpo d'arma da fuoco sparato da un'auto in corsa.

La vittima dell'agguato, accasciatosi a terra, è stato soccorso da un residente della zona che, sentito il trambusto, è sceso in strada e lo ha trasportato al Pronto Soccorso con il suo furgone.

I medici dell'ospedale hanno sopposto l'immigrato a un lungo intervento chirurgico, durato circa 5 ore, finalizzato a rimuovere il proiettile che lo ha attinto al costato. L'uomo ora è ricoverato in terapia intensiva e versa in pericolo di vita.

Le indagini sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Asti e dal Reparto Operativo del Comando Provinciale di Asti.

 

G. M.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium