/ Green

Green | 21 novembre 2020, 18:51

Eternit sepolto in corso Alba? Dopo l'intervento dell'Aeop, informato anche l'ufficio Ambiente del Comune [FOTO E VIDEO]

Ennesima segnalazione dello YouTuber Pro Copio. Al momento rimosso qualche sacco, ma sembrerebbe che sotto la collina ci sia tantissimo materiale

Eternit sepolto in corso Alba? Dopo l'intervento dell'Aeop, informato anche l'ufficio Ambiente del Comune [FOTO E VIDEO]

Una collina di eternit in corso Alba, strada San Carlo vicino alla cava?

Potrebbe sembrare il titolo di un film horror, ma secondo la segnalazione del blogger Pro Copio, sarebbe una triste realtà.

Con un video che vi proponiamo il blogger denuncia una situazione di degrado non indifferente.

Video di Pro Copio e Lucky. Regia Angy Pixel

Qualche settimana sul posto si è recata anche l'Aeop (Associazione europea operatori di polizia) che ha fotografato e documentato la situazione e, secondo quanto riferito dal blogger anche l'Asp e l'ufficio Ambiente del Comune sarebbero a conoscenza del problema ed è stata disposta, al momento, la rimozione di alcuni sacchi.

"Cercheremo di capire -  spiega Pro Copio - se ci sia un'eventuale proprietario e poi si procederà per la rimozione di quella collina di macerie, vetro plastica, ma soprattutto Eternit".

L'eternit (appurato che lo sia davvero) in sé non è pericoloso, ma lo diventa quando inizia a degradarsi perchè libera nell’aria delle particelle estremamente dannose per la salute umana: per questo il materiale è stato vietato in Italia ed è anche obbligatorio procedere al suo smaltimento qualora fosse in stato di degrado.

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium