/ Attualità

Attualità | 25 novembre 2020, 14:51

Stamattina una delegazione di amministratrici costigliolesi ha reso omaggio a Elena Ceste

Simbolo delle vittime della violenza contro le donne, nella Giornata internazionale dedicata a contrastare il grave fenomeno

Stamattina una delegazione di amministratrici costigliolesi ha reso omaggio a Elena Ceste

Questa mattina, nella Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, una delegazione di esponenti politiche costigliolesi composta dalla vice sindaco Tania Arconi, dall’assessore Laura Bianco e dalle consigliere Stefania Rosso e Anna Prunotto (esponenti, rispettivamente, di maggioranza e minoranza consigliare) si è recata in frazione Santa Margherita dove, di fronte alla chiesa, il 25 ottobre 2019, nel giorno in cui avrebbe compiuto gli anni, è stata inaugurata una panchina rossa in memoria di Elena Ceste.

Rossa come il colore simbolo contro la violenza sulle donne, rossa come il sangue versato da tante donne che hanno subito violenza e sono morte, per mano di compagni, mariti, uomini che non le amano ma credono di possederle. Le componenti della delegazione hanno deposto un mazzo di rose rosse nei pressi della panchina sulla quale un cartello ribadisce che “La violenza sulle donne è un crimine”.

Gabriele Massaro

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium