/ Attualità

Attualità | 31 dicembre 2020, 14:35

Gli auguri istituzionali del sindaco Rasero a Forze dell'ordine e associazioni e il brindisi a una città che tornerà a sorridere (FOTO)

Il primo cittadino ha fatto visita a diverse realtà del territorio nella giornata di ieri, data la zona rossa di oggi. "Grazie. È la parola che a nome della città sono andato a porgere con piacere alle tante persone che lavorano per garantirci servizi indispensabili"

Le visite istituzionali di fine anno del sindaco Maurizio Rasero

Le visite istituzionali di fine anno del sindaco Maurizio Rasero, qui con il Commissario Asl AT, Giovanni Messori Ioli

È un 31 dicembre dal sapore diverso, anche per le tradizionali visite istituzionali del sindaco di Asti, Maurizio Rasero.

Il primo cittadino ha fatto visita alle Forze dell'ordine e alle Istituzioni nella giornata di ieri, dato il ritorno della zona rossa di oggi.

Il sindaco si è recato all'Asl di Asti per portare i saluti dell'Amministrazione, al Comando dei Vigili del Fuoco, dei Carabinieri, della Questura, della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale. 

Non sono mancate anche le visite al mondo del volontariato e del soccorso, con l'incontro con la Croce Verde di Asti e la Croce Rossa.

Nel pieno rispetto delle normative anti contagio, il sindaco ha brindato con ogni rappresentante, portando in dono un Magnum di Asti, stappato per brindare alla salute e alla prosperità di una città meravigliosa, che tornerà a sorridere. 

Quest'anno non è stato possibile fare il giro di tutti i reparti dell’ospedale come accadeva gli altri anni. Il sindaco, però, ha voluto rivolgere parole di ringraziamento a tutti coloro che non si sono mai tirati indietro durante questa battaglia. 

"Grazie. È la parola che a nome della città sono andato a porgere con piacere alle tante persone che , anche nei giorni di festa quando tutti viviamo momenti di serenità con le nostre famiglie, lavorano per garantirci servizi indispensabili. Come tutti gli anni ho visitato Croce Verde, Croce Rossa, Polizia Municipale, Vigili del Fuoco, Guardia di Finanza, Carabinieri, Questura. Di solito accadeva il 31 ed era l’intera giunta a fare visita mentre quest’anno sono andato da solo nella giornata di ieri", ha dichiarato il sindaco. 

Elisabetta Testa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium