/ Attualità

Attualità | 19 gennaio 2021, 09:14

Riaperta in entrambi i sensi di marcia la provinciale 25 della Valle Bormida. Lo comunica la Provincia di Asti

L'intervento di 130mila euro ha consolidato la sede stradale. Proseguono anche i lavori a Vesime per la messa in sicurezza del monte strada per 50mila euro

La strada provinciale 25, Valle Bormida, riaperta in entrambi i sensi


Un intervento finanziato con i fondi derivanti dall’alluvione degli anni precedenti per un totale di 130mila euro ed ora la Provincia di Asti ha  riaperto la circolazione in entrambi i sensi della SP 25 della Valle Bormida.

"Si è trattato - comunicano dalla Provincia - di un intervento di consolidamento della sede stradale di circa 150 metri fondato su pali di grosso diametro a cui è stata installata una barriera in acciaio Corten con lo scopo anche di migliorare la sicurezza ambientale visto che siamo nei pressi del fiume Bormida".

L’intervento sarà oggetto di un completamento con l’asfaltatura non appena le condizioni meteorologiche lo permetteranno. La strada è stata chiusa a senso unico alternato, e mai chiusa al traffico, e in questi giorni si è andato a rimuovere l’apparecchiatura semaforica avendo terminato la parte strutturale dell’intervento.

Proseguono anche i lavori sulla SP 25, in Comune di Vesime, con la messa in sicurezza del versante a monte della strada con il posizionamento di reti metalliche dopo aver pulito la parete da materiale incoerente che rischiava di cadere sul manto stradale, per un finanziamento del  Fondo Sviluppo e Coesione per 500mila euro.

La progettazione e la direzione lavori di entrambi gli interventi sono stati curati dall’Ufficio Tecnico della Provincia.




Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium