/ Cronaca

Cronaca | 21 febbraio 2021, 11:05

Inseguiti dalla polizia municipale, fuggono per le vie del centro in scooter e poi a piedi

Due persone a bordo di uno scooter hanno percorso diverse strade in contromano. Prima di fuggire hanno gettato a terra il mezzo per ostacolare l'agente in moto

Asti, agente motocliclista insegue due persone in scooter

Immagine di archivio

Un tardo pomeriggio con una Asti piena di gente e un inseguimento in moto che poteva avere conseguenze per tante persone.

Ieri pomeriggio intorno alle 17.30, un agente della polizia locale, ha visto transitare in piazza Alfieri uno scooter Aprilia, rumorosissimo e con due persone a bordo senza casco e si è subito lanciato all'inseguimento.

In fuga in contromano

I due uomini, accorgendosi del fatto, si sono allontanati a tutta velocità, passando col rosso al semaforo di corso Einaudi, proprio mentre diverse persone si stavano accingendo ad attraversare.

Nella fuga hanno attraversato via Emanuele Filiberto, via, Guttuari, Brofferio, Cavour, via Comentina, anche in contromano e all'altezza della scuola Cavour, si sono gettati dallo scooter spingendolo a terra contro l'agente motociclista che per fortuna non ha riportato conseguenze.

I due sono fuggiti a piedi facendo perdere le loro tracce.

"Era senza targa, spiega il commissario Stefano Borgo, lo scooter ha almeno 10 anni e dal telaio siamo riusciti a risalire alla proprietaria, una signora di Ivrea che però al momento non è rintracciabile. Ma non c'è denuncia di furto".

Gli accertamenti per risalire all'identità delle persone coinvolte, proseguono.

Betty Martinelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium