/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 01 maggio 2021, 09:30

Palio 2021: oggi giuramento dei rettori e Stima dei drappi del maestro Filippo Pinsoglio

La cerimonia a porte chiuse oggi dalle 18 a Teatro Alfieri. Si attende l'annuncio per correre il 5 settembre

La stima del 2019

La stima del 2019

Oggi è il giorno. Quello che tutti gli amanti del Palio aspettano con ansia. Il Teatro Alfieri (e non più Palazzo Ottolenghi) sarà la splendida cornice in cui nel pomeriggio di oggi, 1 maggio, a partire dalle 18, si terrà il giuramento dei rettori con la Stima dei drappi, creati dal maestro Filippo Pinsoglio

Una location chiusa, per una cerimonia intima e ristretta nel rispetto delle normative sanitarie, date le avverse condizioni meteo previste per l'intera giornata. Una giornata che apre la stagione del Palio, ma che ha indubbiamente un sapore diverso rispetto al passato. Causa pandemia, infatti, non si svolgerà neanche quest'anno il tradizionale corteo di figuranti e sbandieratori. 

All'evento saranno presenti il sindaco, Maurizio Rasero, il segretario generale, il prefetto, Alfonso Terribile, il procuratore Alberto Perduca, il consiglere delegato al Palio, Mario Vespa, l'assessore alla Cultura, Gianfranco Imerito, Filippo Pinsoglio, il Capitano, Michele Gandolfo con i Magistrati, gli scudieri che reggeranno i Palii, i cavalieri, 21 damigelle in rappresentanza di Borghi, Rioni e Comuni.

Il cerimoniale

Si terrà la cerimonia del Giuramento e il sindaco procederà all'investitura dei Rettori che giureranno sul Codice Catenato degli Statuti Astesi confermando di "partecipare alla corsa del Palio con lealtà ed onore secondo le funzioni e gli obblighi di ciascuno".

Tre estimatori valuteranno i Palii

Poi la stima dei Palii da parte dei tre estimatori. Un cavaliere deporrà il Palio per la Collegiata sul tavolo, un estimatore provvederà a sciogliere il rotolo del drappo del Palio e poi lo toccherà, lo soppeserà valutandolo, a seguire un altro estimatore misurerà con il raso, il terzo lo toccherà, lo soppeserà e lo riarrotolerà. Conclusa la stima apporranno i timbri di ceralacca.

E poi stima del Palio 'ufficiale' e l'annuncio, se le situazioni lo consentiranno, della corsa del Palio per il 5 settembre.

Elisabetta Testa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium