/ Solidarietà

Solidarietà | 11 giugno 2021, 10:24

Raccolta solidale della Johnson Electric in favore della Caritas Asti

Cibo e beni di prima necessità che tra pochi giorni verranno consegnati al direttore Caritas Beppe Amico

La Johnson Eletric di Asti

Nell’ambito del progetto “Jeneration” – fortemente voluto da Austin Wang, senior vice president industry products group – che ha coinvolto tutto il gruppo Johnson Electric, dovunque è presente a livello globale, “JE Asti” ha partecipato all’iniziativa costituendo un gruppo di volontari capitanato da Mauro Salute, vice president global PC BU, che ha raccolto una considerevole quantità di cibo e beni di prima necessità da devolvere alla Caritas Diocesana di Asti. Tutto ciò anche grazie alla partecipazione di fornitori quali le Biglia Trasporti di Asti e la società E.L.A. di Asti, che ha donato mascherine.

Beni che lunedì, alle 15, verranno consegnate presso la sede della Caritas Diocesana di via Canelli 10, ad Asti, nel corso di una cerimonia cui prenderanno parte il direttore della Caritas Diocesana, Beppe Amico; il sindaco di Asti, Maurizio Rasero e l’assessore comunale alle Politiche Sociali Mariangela Cotto. Oltre al presidente e al direttore dell’Unione Industriale della Provincia di Asti, rispettivamente Andrea Amalberto e Maurizio Spandonaro.

In rappresentanza della JE Asti saranno invece presenti Mauro Salute, VP global PC BU e Fabio Conti, operations manager.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium