/ Agricoltura

Agricoltura | 26 luglio 2021, 19:00

La tecnologia a servizio del vigneto: prove di irrorazione con macchinari e droni per i soci della Cantina Terre del Barolo

Che hanno assistito a dimostrazioni molto interessanti su come la tecnologia possa aiutare le operazioni di distribuzione e irrorazione nel vigneto.

Immagini Cantina Terre del Barolo

Una giornata dedicata alla corretta distribuzione e irrorazione nel vigneto. La Cantina Terre del Barolo, venerdì 16 luglio, ha organizzato per i soci un interessante incontro nei vigneti della scuola agraria dell'Istituto Umberto I, situati nella collina sotto il castello.

Un'occasione per vedere come la tecnologia possa aiutare i viticultori anche durante le operazioni di trattamento, per ottimizzare al meglio l'uso e le dosi degli agrofarmaci, e la corretta distribuzione, così da non sprecare prodotto, nel rispetto della natura.

Sono state effettuate dimostrazioni con macchine irroratrici di diverse case produttrici, e con droni, utilizzati sia per la mappatura dei vigneti, sia per le operazioni di trattamento con agrofarmaci, grazie all'utilizzo di droni prototipi.

Martina Tarditi, tra i responsabili dell'ufficio tecnico della cantina Terre del Barolo che si occupa della parte agronomica, riassume così l'appuntamento: "I nostri soci hanno assistito a dimostrazioni molto interessanti su come la tecnologia possa aiutare le operazioni di distribuzione e irrorazione nel vigneto.

Macchine irroratrici con computer di bordo che permettono una migliore distribuzione degli agrofarmaci, l'utilizzo dei droni in vigneto per creare mappe di vigore su cui basarsi ad esempio per la distribuzione dei fertilizzanti secondo dosaggi ottimali. Abbiamo anche visto droni prototipi che permettono di effettuare i trattamenti, grazie a serbatoi di circa trenta litri".

Per chi fosse interessato, questi strumenti rientrano nel PSR, grazie ad una misura che ne finanzia l'acquisto.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium