/ Cronaca

Cronaca | 15 settembre 2021, 14:11

Rivolta nel carcere di Melfi: 11 arresti. Coinvolto anche l'Astigiano

44 detenuti sono indagati a vario titolo per la rivolta scoppiata lo scorso anno. I reati ipotizzati sono sequestro di persona a scopo di coazione e devastazione

Rivolta nel carcere di Melfi: 11 arresti. Coinvolto anche l'Astigiano

Per la rivolta nel carcere di Melfi nel 2020 ci sono stati 11 arresti. I 44 detenuti sono indagati a vario titolo. Durante la rivolta alcuni operatori sanitari e vari agenti della Polizia penitenziaria furono sequestrati per diverse ore e poi liberati solo al termine di una lunga trattativa. I reati ipotizzati sono sequestro di persona a scopo di coazione e devastazione.

Gli undici arresti sono stati eseguiti nei confronti di persone di età compresa tra i 49 e i 28 anni, in diverse province d'Italia, tra cui Asti, ma anche Potenza, Benevento, Catania, Palermo, Siracusa, L'Aquila, Bari, Reggio Calabria.

Nel caso astigiano,l'arrestato era però già detenuto per altra causa.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium