/ Attualità

Attualità | 25 ottobre 2021, 10:30

Successo annunciato nell'Astigiano per “Io non rischio”

L’Unità di Protezione Civile Associazione Nazionale Alpini Sezione di Asti ieri è stata protagonista attiva in piazza Alfieri

Successo annunciato nell'Astigiano per “Io non rischio”

L’Unità di Protezione Civile Associazione Nazionale Alpini Sezione di Asti domenica scorsa è stata protagonista attiva in piazza Alfieri nel gazebo allestito in occasione dell’undicesima edizione della Campagna "Io non rischio". Le Penne Nere hanno illustrato e condiviso, con i cittadini astigiani le logiche, le finalità e le particolarità delle buone pratiche di protezione civile che partono dal presupposto fondamentale che il rischio di subire danni al verificarsi di un evento naturale come un’alluvione, diminuisce in maniera significativa se lo si conosce e si mettono in pratica comportamenti appropriati.

Tra le molte persone intervenute anche il sindaco Maurizio Rasero, l'assessore alla Protezione Civile del Comune Marco Bona, il Funzionario della Prefettura con compiti di Protezione Civile Giorgio Sartor, il Commissario Capo della Questura di Asti Valerio Coluccio, il Ricercatore della Fondazione Cima Andrea Libertino e la Funzionaria della Regione Piemonte Dottoressa Mariella Monticone che si sono intrattenuti con il coordinatore dell’Unità di Protezione Civile ANA Sezione di Asti Ferdinando Beltramo e Silvano Satriano, referente ANA Sezione di Asti e con le numerose Penne Nere presenti nel gazebo.

Ottimo riscontro sui canali social anche in relazione alla Diretta Nazionale con il contributo del Capo Dipartimento Fabrizio Curcio, i saluti e il messaggio del Presidente del Consiglio Mario Draghi e di tutti gli altri interlocutori intervenuti e delle diverse realtà del Sistema Protezione Civile.


Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium