/ Attualità

Attualità | 21 novembre 2021, 09:00

Mongardino ha la sua 'panchina rossa' per dire no alla violenza sulle donne

In piazza IV Novembre, ieri pomeriggio l'inaugurazione alla presenza del sindaco, Barbara Baino

Mongardino ha la sua 'panchina rossa' per dire no alla violenza sulle donne

Ieri Mongardino si è colorata di rosso per "Fermarsi. Riflettere. Non dimenticare".

Per il 25 novembre, giornata Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, il Comune ha aderito al progetto di sensibilizzazione e di informazione lanciato dal Centro di Ascolto Antiviolenza “Orecchio di Venere” del Comitato Provinciale della Croce Rossa di Asti e ha installato in piazza IV Novembre una panchina rossa.

Un segnale di forza (e bellezza) per dire sempre più forte, NO, contro la violenza, come ha spiegato il sindaco di Mongardino, Barbara Baino: "Un modo semplice di segnalare alla comunità le problematiche della violenza alle donne e del femminicidio drammaticamente concrete e attuali". 

Betty Martinelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium