/ Solidarietà

Solidarietà | 30 novembre 2021, 12:55

La Cooperativa Rave e Fava apre un mese natalizio all’insegna dell’equo e solidale

Molteplici appuntamenti in programma nei due negozi di piazza Porta Torino e via Cavour e nei punti vendita collegati di San Damiano e Costigliole d'Asti

Immagine natalizia Rava e Fava

La Cooperativa Rava e Fava si appresta a iniziare un lungo mese all’insegna di un Natale giusto, equo e solidale con le persone e con l’ambiente e pertanto finalizzato a sostenere tutte le proprie filiere etiche.

Con aperture straordinarie nei giorni festivi pre-natalizi nei due punti vendita Rava e Fava di Asti e ampliamento degli orari nei punti vendita collegati di San Damiano e Costigliole d'Asti con il format  'Qualcosa di giusto' e 'Qualcosa di Buono'.

Dal 1° al 31 dicembre 'Arrivano i Buoni' alla Bottega di via Cavour 83, l'ormai collaudata proposta di consegna di un buono da 10 Euro ogni 25 euro di acquisti da spendere a gennaio.

Sabato 4 dicembre per Aspettando Natale doppio appuntamento: alla Bottega di via Cavour avremo ospite la Cooperativa Sociale LeAli di Costigliole d'Asti con i biscotti dal profumo di Natale, mentre al NaturaSì di piazza Porta Torino 14 sarà tempo di calde tisane dell'Avvento con selezione di erbe dal profumo natalizio da diversi laboratori officinali.

Sabato 11 dicembre al NaturaSì presentazione delle eccellenze dolciarie tradizionali con i maestri pasticceri Rizzato e Manzi e presentazione della linea artigianale di panettoni e pandori.

In via Cavour sarà invece ospite la Cooperativa Sociale Agricola Maramao di Canelli, con la propria produzione di vini biologici dalle Terre Unesco.

Catalogo natalizio e modulo prenotazione on line con consegne a domicilio su www.ravafava.it

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium