/ Sanità

Sanità | 21 gennaio 2022, 09:30

Al via da oggi l'accesso diretto alle prime dosi anche per la fascia 12-19 anni

I minorenni dovranno essere accompagnati da un genitore/tutore munito di autocertificazione di responsabilità genitoriale e consenso alla vaccinazione

Al via da oggi l'accesso diretto alle prime dosi anche per la fascia 12-19 anni

Parte da oggi, venerdì 21 gennaio, la possibilità per i giovani tra i 12 e i 19 anni di ricevere la prima dose effettuando l’accesso diretto nei centri vaccinali che saranno consultabili sul sito della Regione Piemonte.

I minorenni dovranno essere accompagnati da un genitore/tutore munito di autocertificazione di responsabilità genitoriale e consenso alla vaccinazione.

L’autocertificazione e il consenso (scaricabili su www.ilPiemontetivaccina.it), unitamente alla copia di un documento di identità valido, dovranno essere consegnati per entrambi i genitori, oppure per il tutore, oppure unitamente alla dichiarazione di famiglia monogenitorale.

IL PUNTO SULLE VACCINAZIONI

Intanto, sono state 47.138 le persone comunicate all’Unità di Crisi della Regione Piemonte che ieri hanno ricevuto il vaccino contro il Covid.

A 3.097 è stata somministrata la prima dose, a 2.834 la seconda, a 41.207 la terza.

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 8.796.890 dosi, di cui 3.168.732 come seconde e 2.109.748 come terze.

Sempre ieri, sono arrivate e sono state distribuite alle aziende sanitarie 60.400 dosi di Moderna, 98.280 di Pfizer per adulti e 60.000 di Pfizer pediatrico.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium