/ Politica

Politica | 12 maggio 2022, 20:15

Maurizio Rasero: il covid è un nemico subdolo, contro il quale non ci siamo mai arresi [VIDEO]

Seconda video intervista con il sindaco di Asti, ricandidato alla poltrona di primo cittadino, questa volta incentrata su come la sua Amministrazione ha affrontato l'epidemia di Covid-19

Un fermo immagine tratto dalla video intervista

Un fermo immagine tratto dalla video intervista

Nell’ambito della seconda video intervista, inserita al fondo di questo articolo, con il sindaco di Asti Maurizio Rasero abbiamo voluto accentrare l’attenzione sul ‘convitato di pietra’ che ha inevitabilmente condizionato non solo le vite di tutti noi, ma anche quella dell’Amministrazione.

Stiamo parlando naturalmente dell’epidemia di Covid-19, che negli ultimi due anni ha comportato una serie di problematiche a priori neppure lontanamente immaginabili. Un vero e proprio tsunami, cui l’Amministrazione guidata dal primo cittadino, ricandidatosi a guidare la città, ha risposto adattando la rete di servizi già esistente (ad esempio, la “Banca del Dono”) affiancandola a tutta una serie di iniziative finalizzate a “non non lasciare indietro nessuno”.

Un percorso complesso, irto di ostacoli, che ha portato la città di Asti ad un passo dal riconoscimento di Capitale Europea del Volontariato, titolo poi assegnato a una città norvegese. Di tutto questo ci ha esaustivamente parlato il sindaco Rasero nella video intervista che segue.

Prima di lasciarvi al video, vi ricordiamo però che la prossima settimana affronteremo un altro settore estremamente rilevante, ovvero quello culturale.

I.P.E.


SPECIALE ELEZIONI 2022 - ASTI
Vuoi rimanere informato sulla politica di Asti in vista delle elezioni 2022 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo ASTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediAsti.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP ASTI sempre al numero 0039 348 0954317.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium