/ Politica

Politica | 20 giugno 2022, 14:22

"Il verde è il monumento del futuro", così il neo sindaco di Villanova d'Asti, Roberto Peretti

Nominata la nuova giunta, il sindaco terrà deleghe pesanti come Sanità e Urbanistica. Primo Consiglio Comunale giovedì 30 giugno alle 18.30

Primo intervento del neo sindaco all'intercomunale Avis

Primo intervento del neo sindaco all'intercomunale Avis

"È sempre un'emozione nuova", così il sindaco di Villanova, Roberto Peretti che ha nominato oggi la nuova Giunta.

Già sindaco per 10 anni, dal 2002 al 2012, torna ad essere primo cittadino con il 42,24% e 1080 voti.

La Giunta di Peretti sarà composta da quattro assessori.

Vicesindaco sarà Pier Giorgio Arese con delega ad Ambiente e aree verdi, Sicurezza, Sportello Unico Attività Produttive, Agricoltura, Commercio e Industria, Protezione Civile e Associazioni, Fiere e Mercati.

Daniela Giudici: Politiche per la famiglia e affari sociali, Cultura, Biblioteca, Gemellaggi.

Barbara Meinardi: Energie rinnovabili e comunità energetiche, Piano Nazionale di Ripresa e di Resilienza (PNRR), Scuola, Rapporti con i borghi.

Francesco Scaramozzino: Lavori Pubblici, Piccole opere, Viabilità, Sport, Politiche giovanili.

Al sindaco rimarranno le deleghe a Urbanistica e paesaggio, Personale, Bilancio, Sanità, Sistemi informatici, Archivio storico e valorizzazione del patrimonio storico e artistico.

Attenzione a verde, giovani e sanità

Tra i punti chiave della nuova amministrazione l'attenzione al verde e ai giovani.

"Sono convinto che tutti abbiano le loro sensibilità, spiega Peretti alla domanda se lavorerà in continuità con quanto fatto da Christian Giordanoma abbiamo intenzione di andare verso una svolta più decisa sulla riqualificazione di tutto il territorio soprattutto per quanto riguarda il verde. Vogliamo ridisegnare gli spazi aperti, per esempio nel tratto della pista ciclabile tra borgo Stazione e Villanova, non c'è una piana, vogliamo coinvolgere esperti e agronomi nell'ottica di accogliere chi arriverà a Villanova, in modo diverso. Il verde è il monumento del futuro".

Nuovi spazi per i giovanissimi

Tra gli obiettivi della nuova giunta anche la creazione di nuovi spazi gratuiti per far giocare i più giovani aggiungendo  attrezzi per favorire lo svago in paese e anche nei borghi.

A Villanova negli ultimi mesi si è discusso molto sulla Casa della Salute.

"Ho già chiesto degli appuntamenti con i diversi interlocutori dell'Asl e della Regione, rimarca il neo sindaco, è necessario riprendere il confronto. Sono convinto che insieme troveremo una soluzione. Il Covid ha insegnato quanto sia importante avere centri attrezzati a livello locale".

Primo impegno da sindaco domenica scorsa, festeggiando i 50 anni dell'intercomunale Avis di Villanova Valfenera e Cellarengo: "Ero talmente emozionato che non ricordavo più da che parte si mettesse la fascia. Ho una grande energia e sento la responsabilità di essere il sindaco di tutti".

Giovedì 30 giugno alle 18.30, primo Consiglio Comunale della nuova era Peretti.

Betty Martinelli


SPECIALE ELEZIONI 2022 - ASTI
Vuoi rimanere informato sulla politica di Asti in vista delle elezioni 2022 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo ASTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediAsti.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP ASTI sempre al numero 0039 348 0954317.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium